Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LÓ DOVE NON BATTE IL SOLE

All'interno del forum, per questo film:
LÓ dove non batte il sole
Titolo originale:The stranger and the gunfighter
Dati:Anno: 1974Genere: spaghetti western (colore)
Regia:Antonio Margheriti
Cast:Lee van Cleef, Lo Lieh, Julian Ugarte, Erika Blanc, Femi Benussi, Georges Rigaud, Patty Shepherd
Visite:974
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Il Gobbo, Dusso
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Matalo!


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 5/4/07 14:52 - 3011 commenti

Margheriti si cimenta con la mistura spaghetti western/kung fu, affiancando Lee Van Cleef e Lo Lieh! I due si uniscono per motivi diversi alla ricerca della mappa di un tesoro, divisa in quattro parti stampate... sulle terga di altrettante belle signore! Nonostante l'assunto pericoloso il film non Ŕ grossolano, la regia di mestiere, l'azione buona. Certo il vecchio Lee non Ŕ al suo massimo. Applausi scroscianti per gli insigni deretani, sul podio Erika Blanc. Julian Ugarte pazzo come al solito , fa un killer dalla citazione biblica facile!
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Matalo! 15/12/14 15:48 - 1353 commenti

Margheriti, coi soldi di Ponti, realizza questo fatuo western sui generis, in cui indubbiamente dimostra mano sicura e una sua cifra (il dec˛r sempre allegramente affastellato, le figure vignettistiche dei personaggi). Ovviamente vale poco o niente e soprattutto si vede pochissimo kung fu. Comunque non da totale esecrazione come molti pensano. Siamo lontani dai deliri horror di E Dio disse a Caino. Ugarte, santone di Tutti i colori del buio, fa un killer-prete il cui citazionismo biblico (fasullo) farebbe pensare a Jules di Pulp fiction.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Dakota e Ho raggiungono il secondo deretano (la Shepard) ma Ŕ la sorella... sbagliata!
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Dusso 13/12/12 7:59 - 1533 commenti

Avventuroso western umoristico di Margheriti contaminato non poco dal kung fu cinese, con la star Lo Lieh degli Shaw Brothers. Divertente, con ottimi mezzi, non certo dotato di una sceneggiatura di ferro (come fa a sapere Ugarte chi sono le quattro ragazze?) ma, visto il discreto ritmo, 3 pallini si possono dare...
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)