Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LO CHIAMAVANO TRESETTE... GIOCAVA SEMPRE COL MORTO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/3/07 DAL BENEMERITO STUBBY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 30/4/15 9:04 - 4468 commenti

Western ultracomicarolo che non fa ridere manco per sbaglio (terribile l'abuso dei dialetti). Si vuole mettere tutto in macchietta, ma il troppo stroppia e finisce col non divertire neanche. I meriti del film sono tutti posteriori, vale a dire che, visto dopo decenni, si ama il villaggio della Elios con l'immancabile campanile, si amano i cari volti del cinema dell'epoca (c'è pure l'immancabile Maria Tedeschi) e si ama - se non sbaglio - pure vedere il canalone della Tolfa. Ma il film non funziona.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La foglia di fico.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 5/4/07 13:19 - 3011 commenti

Dopo Sartana e Alleluja Hilton fa Tresette, sempre lì siamo. Come di consueto Carnimeo tiene botta, il livello delle gag non è eccelso ma il film si lascia guardare. Ascoltare con attenzione: Pietro "Puccio" Ceccarelli (l'energumeno con cui Tresette ingaggia una complicata tenzone dentro un carro) è doppiato da Lino Banfi!!!
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 17/3/07 20:46 - 5737 commenti

Western comico che si perde in un eccessivo macchiettismo e in una serie di gag grossolane e neanche tanto divertenti. Il cast tuttavia funziona a meraviglia: brillante la coppia Hilton-Huerta, affiancata da un folto gruppo di caratteristi - accreditati e non - tra i quali spiccano Umberto D'Orsi e Nello Pazzafini, rispettivamente doppiati da Sergio Fiorentini e Ferruccio Amendola. Simpatica la sequenza con Sal Borgese-picciotto.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Ciavazzaro 25/9/08 14:47 - 4723 commenti

Riuscita commistione tra la commedia e il western. Merito dell'ottimo protagonista George Hilton, della bellissima Ida Galli (mia attrice culto, qui in ottimo look da far west), la Neri (slurp!) e un buon cast di caratteristi. Da segnalare scene come quella del ballo, dei banditi, del baraccone e il saloon con la Galli, ovviamente.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Stubby 17/3/07 17:57 - 1147 commenti

Sulla falsariga di Trinità ecco questo Tresette, con una comicità marcatamente demenziale e con i personaggi caratterizzati da vari accenti italiani: siciliano, romanesco, ecc... Punto di forza del film è la presenza di tanti bravi caratteristi; pur essendo un filmino, è recitato piuttosto bene e strappa qualche sorriso, anche se la comicità risulta datata per i nostri tempi. Molto divertente Tony Norton nella parte di Veleno, nemico giurato di Tresette.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Saintgifts 30/4/15 0:56 - 4099 commenti

Parodia della parodia, lo spaghetti western getta la maschera e rivela il suo vero volto: film comico in costume. Proprio per le chiare intenzioni rivelate tutto risulta credibile e, se fatto e interpretato con un certo garbo (come in questo caso) ci si diverte pure. Le diverse scazzottate, che sono parti fondamentali in questo genere, sono più fantasiose e non stancano; buona anche la scelta di usare parlate dialettali nelle varie bande.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutte le apparizioni di Veleno.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Ryo 17/11/16 1:24 - 1908 commenti

Western demenziale e demente. Nonostante sia ben ricostruito l'ambiente del far west, questa pellicola raramente è riuscita a farmi ridere o a strapparmi un sorriso (sempre che fosse quello l'intento). Il personaggio di Tresette, una sorta di Trinità ma con qualche caratteristica diversa, aveva pure delle potenzialità, se fosse stato diretto da qualcuno con un'ironia differente.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Jdelarge 11/2/16 0:16 - 733 commenti

Si salvano le buone interpretazioni di Hilton, Huerta e in generale di tutto il cast e qualche gag che riesce a strappare un sorriso, ma il film è talmente ripetitivo e infantile da perdere ogni tipo di credibilità. Carnimeo gira il tutto con buon ritmo, ma dopo pochi minuti è già chiaro che il film non può andare oltre alle striminzite risate. Trascurabile.
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)

Graf 24/9/13 2:26 - 628 commenti

Il western italiano sta andando verso lo sbraco. Farsa, grasse e grosse risate, lazzi, barzellette e sguaiataggini varie accompagneranno il genere verso il tramonto. Qui già stiamo a un buon punto, ma il film di Carnimeo viene riscattato dal ritmo vivace, dall'ottima performance di attori e caratteristi, da argute idee narrative, da gag visive ricche di smalto e dall'atmosfera di goliardia e di cameratismo che permea l’operazione. Gratti il western e trovi sotto l’atellana. Hilton e Huerta insieme funzionano bene. Per platee domenicali. Spassoso Tony Norton nel ruolo di Veleno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Per una volta agguerrito "il reparto" femminile del film. Ida Galli e Rosalba Neri sono una gioia per gli occhi!
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)