Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GHOST RIDER

All'interno del forum, per questo film:
Ghost rider
Titolo originale:Ghost Rider
Dati:Anno: 2007Genere: fantastico (colore)
Regia:Mark Steven Johnson
Cast:Nicolas Cage, Matt Long, Raquel Alessi, Brett Cullen, Peter Fonda, Donal Logue, Matt Norman
Visite:1150
Il film ricorda:Easy rider - libertà e paura (a 124c), • Renegade (110 episodi) (a 124c)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 26
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/3/07 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/3/07 21:07 - 10715 commenti

L'ineffabile MS Johnson centra (si fa per dire) una mediocre trasposizione da un fumetto Marvel coadiuvato da sceneggiatori pessimi e da interpretazioni risibili; Nicolas Cage è più monoespressivo che mai (ma gli altri interpreti non sono da meno) e il tutto finisce per assomigliare ad un film comico involontario. Si salva solo l'immagine di Ghost Rider, che non è realizzata male.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Puppigallo 17/3/07 1:19 - 4189 commenti

Giovane motociclista acrobata fa un patto col diavolo. Ghost Rider non è niente male con la sua moto fiammeggiante, la catena infuocata e il teschio incendiato. Buoni effetti e combattimenti passabili. Ma il film, nonostante abbia la giustificazione di essere tratto da un fumetto, è ben poca cosa. Cage è ormai inespressivo (troppo botulino?). Basti pensare che da teschio recita molto meglio. La storiella d'amore poi è da latte alle ginocchia. Bravo Mephistofele e piuttosto simpatico il vecchio Ghost. Nel complesso, pellicola vedibile, nonostante sia quasi da ritenersi vietata ai maggiori.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La descrizione di Ghost Rider di una testimone: “Aveva un look estremo”.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Homesick 3/5/08 17:22 - 5737 commenti

Versione cinematografica di un fumetto della Marvel condotta con lo stile tipico del genere: fracassone, esagerato e fradicio di effetti speciali noiosi e prevedibili che relegano gli attori a semplici marionette; ciò soprattutto a danno di Cage, sempre più prigioniero di personaggi stereotipati. Apprezzabili il mefistofelico Peter Fonda e il becchino Elliott. Più che un film, un interminabile videogame.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Capannelle 26/6/09 15:29 - 3489 commenti

Non è facile azzeccare una trasposizione fumettara ma qui si sono messi d'impegno per non riuscirci in alcun modo. Nessuno pretende l'originalità ma almeno scene vigorose e interpreti all'altezza. E se vuoi puntare sulla Mendes almeno rendila sexy come hanno fatto in Spirit. Effetti speciali di poca presa e chiaramente improntati al videogame che verrà.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

G.Godardi 5/6/07 14:58 - 950 commenti

La mia prima impressione è che anche qui, come nel precedente e sottovalutatissimo Daredevil (recuperate il director's cut perché merita davvero) molto sia rimasto fuori dal montaggio originale per volere dei produttori. Perchè anche qui, come nel precedente film di Johnson, vi sono molti buchi ed ellissi narrative. Non solo, con quel film è anche molto imparentato per via di tematiche e situazioni. E' comunque un film divertente, che funziona di più quando gli effetti CG sono assenti. Quando deborda nel western con Sam Elliot, guadagna molto più fascino.
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

124c 5/2/09 16:50 - 2604 commenti

Nicolas Cage si affida a Mark Steven Johnson, già regista del non riuscitissimo Daredevil, per portare in sala uno degli eroi horror della Marvel: Ghost Rider. Effetti speciali, look di Ghost Rider e motocicletta all'altezza delle aspettative, ma la trama latita e i cattivi (fra cui il figlio del diavolo, impersonato da Wes Bentley) sono poco carismatici. Restano la bella giornalista Mendez, il diavolo Peter Fonda (sembra Mario Marenco!), il becchino Elliott e Cage per un film che non sa prendere né la svolta horror né quella western..

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'intervista alla punk salvata da Ghost Rider.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Flazich 15/7/07 18:55 - 658 commenti

Dopo aver letto alcune recensioni mi ero già preparato al peggio. Invece Ghost Rider, con tutti i suoi limiti, non è poi così orribile. La trasposizione del personaggio, almeno quella visiva, è ben fatta. E anche la trama non è così pessima come pensavo. Comunque non mi capacito di come mai gli sceneggiatori vadano sempre a scegliere copioni semplici e non si sforzino di fare trasposizioni di graphic novel un pochino più "mature". Speriamo bene in Watchman. Nel complesso un buon film.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

Supercruel 3/3/09 23:36 - 498 commenti

Mark Steven Johnson, dopo il Daredevil del 2003, ci riprova con il cinecomix e un piccolo passo in avanti lo compie. Ghost Rider è un prodotto piccolo piccolo, ma almeno assesta qualche colpo riuscito. Il tono - in antitesi con il fumetto Marvel - è divertente/divertito, parecchio ironico e tamarro nel declinare le parti più action. Cage (peraltro appassionato e collezionista di fumetti) è parecchio simpatico e fa guadagnare al film qualche cosa. Il digitale non è massimo, i combattimenti passabili.
I gusti di Supercruel (Azione - Fantascienza - Horror)

Lercio 17/3/07 13:19 - 232 commenti

Il voler girare un film sopra le righe è stata un'ottima scelta. Barocco, con dialoghi al limite della comicità involontaria. I siparietti comici lo sono in maniera demenziale e inaspettata, l'incredulità sarà una sensazione costante. E' un film atipico in cui Nicolas Cage si trova a suo agio con un'interpretazione sopra le righe che ricorda un po' Con Air. Vi sono enormi buchi di sceneggiatura, ma la cosa fa sorridere ed è funzionale al delirio di quest'opera che sembra uno scherzo. Godibile!
I gusti di Lercio (Drammatico - Horror - Poliziesco)

Giapo 24/9/08 10:42 - 222 commenti

Senza entrare nel merito della trasposizione dal fumetto, che non conosco, ho trovato la storia avvincente nella prima parte, più convenzionale e semplicistica nella seconda. Comunque un buon ritmo e dei validi effetti speciali lo rendono molto godibile.
I gusti di Giapo (Gangster - Horror - Thriller)

Rambo90 9/11/10 18:22 - 5435 commenti

I primi venti minuti (con il protagonista ragazzo, la morte del padre ed il patto con il diavolo) non sono male, poi il film si perde tra effetti speciali, una storia abbastanza esagerata e combattimenti brevi e poco incisivi. Cage è più simpatico del solito e il personaggio è su sua misura, la Mendes è bella davvero ma alla fine il film non esalta come dovrebbe. Avrebbero dovuto dare più spazio alla figura di Peter Fonda secondo me e un maggiore ritmo nella seconda parte.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 21/1/13 18:25 - 3208 commenti

Classico fumettone, vista l'ispirazione, adrenalinico e fracassone, colmo di effetti speciali e della solita melensa storiellina sentimentale. Due mali a confronto con Mefistofele nel mezzo fino al finale realizzato per l'immancabile sequel. Cage recita con il pilota automatico quindi scialbamente, la Mendes a parte il décolleté è poca cosa. Fonda pare imbalsamato; si salva Elliot con il suo cimitero.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Pinhead80 1/3/11 12:04 - 3189 commenti

Ennesima riproduzione cinematografica che trae spunto da un personaggio dei fumetti della Marvel. Questa volta è il turno di Ghost Rider, forse uno dei personaggi più difficili da rappresentare sul grande schermo. Ghost è un personaggio tenebroso e maledetto che lascia poco spazio ai sentimentalismi e ai sensi di colpa. Il regista non ha tenuto per niente conto di questo aspetto e ha reso il personaggio di Cage molto più umano di quanto nella realta fumettistica sia. Risultato? Un pessimo film che sfiora la comicità involontaria. Delusione.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Belfagor 25/4/10 10:57 - 2570 commenti

Proprio non funziona questa pellicola: Cage aggiunge un'altra interpretazione poco nobile ad un curriculum che presenta già una serie di pecche, gli effetti speciali sono bolsi e torpidi, la storia appassiona poco e i personaggi sono piatti e stereotipati. In più di un momento sembra di giocare ad un videogame. E non venitemi a dire che non dovrei aspettarmi di più da un film del genere, perché sappiamo benissimo che si può fare di meglio, ma parecchio. Da salvare solo Eva Mendes, bella e brava.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La ragazza punk che descrive il ghost rider.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Piero68 22/1/13 9:08 - 2507 commenti

Ennesimo filmetto tratto da un super-eroe della Marvel, sicuramente il meno conosciuto dal pubblico. Sceneggiatura povera e, come al solito, un Nicolas Cage imbarazzante, tanto che questo film gli frutterà una nomination per i Razzie Awards 2007. Effetti speciali non particolarmente coinvolgenti completano il poco edificante quadretto di questo film. E' ovvio che sono pellicole di puro svago, però metterci un po' di mestiere in più non è che rovini il prodotto. Si salvano solo la Mendes (bella come non mai) e il grande Peter Fonda.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Il ferrini 15/1/19 19:45 - 1329 commenti

Ghost Rider, per usare un termine eighties (che poi è il periodo in cui giunse in Italia), è il fumetto più "tamarro" della Marvel: motociclette, giubbotti in pelle, ragazze in push up. Nessuna mutazione genetica o insetto radioattivo, qui c'è nientemeno che il Diavolo in persona. Il film non poteva che rispecchiare questo spirito e Mark Steven Johnson c'è decisamente riuscito. Personaggi tagliati con l'accetta, sceneggiatura elementare, un vero trionfo del trash che però una sua coerenza ce l'ha. Visto nella versione extended cut, che ha 13 minuti in più.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Jandileida 3/8/13 16:57 - 1075 commenti

Uno dei rari casi in cui la repulsione si mischia all'attrazione: il film è cafonissimo, la storia è quello che è, lo svolgimento anche peggio tra buchi e confusione, il cast vira all'alimentare, gli effetti speciali sono onnipresenti ma molto caserecci. Eppure, non solo me lo sono guardato fino in fondo, ma ho addirittura voglia di vedere il seguito. Come spiegare questa anomalia? Sarà perché ormai la fissità di Cage mi tranquillizza o perché in fondo il ritmo non manca e si respira una certa autoironia che rende il film almeno potabile. Vietato pensare!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'impagabile faccia di Cage mentre striscia per terra, a più riprese.
I gusti di Jandileida (Azione - Drammatico - Guerra)

Mdmaster 11/11/10 8:35 - 802 commenti

Non mi è eccessivamente dispiaciuta la trasposizione cinematografica di Ghost Rider; certo fosse stata realizzata da qualcuno minimamente interessato o talentuoso sarebbe stato meglio... ma vabbè. Cage è decisamente mediocre e, appunto, sta lì solo per soldi, gli altri a malapena sono guardabili, la storia è telefonata e la sceneggiatura non è niente di che... quindi cosa salva il film? Beh, Ghost Rider è realizzato bene ed è un piacere da guardare; insomma, per un blockbuster del genere conta... no?
I gusti di Mdmaster (Avventura - Drammatico - Horror)

Siregon 20/3/10 10:43 - 346 commenti

Effetti speciali digitali pietosi e abusati, non un'idea originale, un protagonista mai minaccioso e nessun tipo di tensione narrativa. Poi c'è Cage, in un'interpretazione da psicopatico temerario ridicola e riciclata da Cuore Selvaggio. La sua colpa è di non dare un minimo di spessore al protagonista che invece meriterebbe ben altra caratterizzazione. Cattivi miserabili e trama inesistente. Fortuna c'è Eva Mendez.
I gusti di Siregon (Avventura - Gangster - Giallo)

Tyus23 28/6/11 18:22 - 219 commenti

Ghost rider è il classico brutto cinecomic. Gli effetti speciali sono tanti e anche piuttosto discreti, ma è tutto il resto a mancare: la vicenda è infatti alquanto confusa, i dialoghi spesso ridicoli, ma la cosa peggiore è il generale senso di "brutto", come se ci fosse qualcosa fuori posto, che avvolge anche i momenti più riusciti. Un velo pietoso sui dèmoni emo.
I gusti di Tyus23 (Drammatico - Horror - Thriller)

Straffuori 5/3/09 22:18 - 170 commenti

Fantasy-western senza pretese con Cage e Fonda anche abbastanza affiatati e la solita, esplosiva, Eva Mendes. Belle le location desertiche e i momenti di magia con Fonda che sfoggia il suo sguardo unico che colpisce sempre. Musiche country-rock orecchiabili ma non particolarmente incisive.
I gusti di Straffuori (Comico - Horror - Poliziesco)

Mike00void 9/6/08 15:14 - 8 commenti

Se non fosse per l'espressività tragicomica di Nicolas Cage, "Ghost Rider" avrebbe ben poco da dire; infatti la resa cinematografica del celebre fumetto marveliano punta tutto sull'ironia piuttosto che sul gore di cui è pregno il "cugino" su carta stampata. Freddure e battute fuori luogo in momenti clou della pellicola guidano il pensiero fino al Charles Bronson dei suoi peggiori Death Wish. Fastidioso, inoltre, è l' (ab)uso della computer graphic che rende praticamente invalutabile e nulla la recitazione. Ai livelli dell'Hulk di Ang Lee.
I gusti di Mike00void (Azione - Fantascienza - Horror)

Plisskin 18/3/07 11:51 - 6 commenti

Il film entra di diritto nella speciale classifica riguardante le peggiori trasposizioni cinematografiche tratte da comics Marvel e si piazza vicino al fratello Daredevil, altra creatura di M. S. Johnson. Nel dettaglio: protagonista e co-protagonisti caratterizzati male, storia con uno spunto interessante (normale per Marvel) ma sviluppata in maniera banale, nemici e cattivoni vari scadenti con conseguenti combattimenti tristi e scontati, colonna sonora inesistente ecc. Insomma flop totale.
I gusti di Plisskin (Gangster - Guerra - Horror)

Glorfindel 20/3/07 18:10 - 4 commenti

Il motociclista Cage vende l'anima al diavolo. Viene spontaneo chiedersi se abbia fatto la stessa cosa Mark Steven Johnson per ottenere la regia di questo film. Sceneggiatura risibile, interpretazioni vegetali e effetti speciali da baracconata gotico-trash. Memorabile la ragazza punk che descrive la "visione" di Ghost Ryder. Solo per chi vuole farsi del male.
I gusti di Glorfindel (Erotico - Fantascienza - Fantastico)

Quentino 3/4/07 11:37 - 1 commenti

Sicuramente meglio del precedente film di Johnson, funziona meglio forse per il semplice fatto di voler essere meno pretenzioso, e più divertente (e dissacrante), e metti anche per il bravo Cage che si vede quanto tenga al personaggio su cui sta lavorando (come Reeves era Superman, come Snipes è Blade, Cage senza ombra di dubbio E' Johnny Blaze!). La motocicletta? Favolosa! E una bella sorpresa è Henry Fonda nei panni di Mefisto. Peccato per i combattimenti, Ghst Rider con un colpo solo batte i cattivi che si trova davanti. Solo per i fan!
I gusti di Quentino (Fantastico - Horror - Poliziesco)