Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CADAVERE PER SIGNORA

All'interno del forum, per questo film:
Cadavere per signora
Dati:Anno: 1964Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:Mario Mattoli
Cast:Sylva Koscina, Sergio Fantoni, Scilla Gabel, Sandra Mondaini, Lando Buzzanca, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Rosalba Neri, Elsa Vazzoler, Francesco Mulè (Francesco Mulé), Toni Ucci, Piero Mazzarella, Angelo Santi Amantini (Angelo Santi), Paolo Bonacelli
Note:Aka “Industriale con il complesso del... cadavere per signora”.
Visite:1023
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 31/10/15 18:18 - 5737 commenti

Da un soggetto di Franco Enna, una commedia gialla - anche piuttosto spregiudicata nel parlare di amore libero e adultèri - al riparo degli eccessi stancanti tipici del filone "equivoci" e della coppia Franchi-Ingrassia, qui tenuta sotto stretto controllo e assai funzionale ai tempi comici richiesti. Il cast, ben assortito, è particolarmente brillante nell'eterogeneo comparto femminile: la bellezza distinta della Koscina e della Gabel, la vivacità della Mondaini, la compostezza della Vazzoler e una Neri pacificatrice addirittura in veste di suora. Un buon lavoro di Mattoli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Franchi che pensa che la Gabel sia...un uomo!
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Lucius  17/5/15 15:28 - 2752 commenti

Bisogna amare certi attori per apprezzarlo appieno. A teatro avrebbe avuto certamente successo, ma il cinema è altra cosa. Ci si diverte comunque per talune caratterizzazioni, ma la disomogeneità del cast e talune scenografie da studio televisivo inficiano non poco la resa filmica. Sceneggiatura banalotta e un finale stupidino. Un'innocua commediola dal taglio televisivo.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Didda23 8/1/15 14:53 - 2125 commenti

Tutto sommato godibile questa commedia brillante travestita in giallo soprattutto per merito della componente femminile (Koscina, Mondaini, Gabel, Neri), che offre una prestazione ragguardevole. L'intreccio giallo è abbastanza secondario e piatto, mentre la componente rosa poggia su dialoghi che non scadono mai nell'evanescenza. I personaggi maschili stanno sullo sfondo e se Buzzanca è sprecato e non aggiunge niente, non si può dire lo stesso di Franco e Ciccio che, nei brevi momenti in cui appaiono, riempiono lo schermo con il loro carisma. Ottimo Mazzarella.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le brevi apparizioni di Franco e Ciccio; Il vestito della Gabel.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Dusso 18/7/12 17:12 - 1533 commenti

Giallo-rosa simile ma inferiore al successivo È mezzanotte... Butta giù il cadavere di Zurli. Il cast nella sua parte maschile è senz'altro superiore, ma il plot alla fine risulta molto debole e alcuni particolari importanti non vengono spiegati (dove sono finiti i soldi?). La Gabel ha una recitazione troppo teatrale, bene tutti gli altri (Mazzarella su tutti). Con un po' di cattiveria due pallini.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Furetto60 10/3/14 8:26 - 1129 commenti

Protagonista del film è l’insieme degli ammiccanti vedo-non vedo delle varie bellezze femminili, audaci per l’epoca e ancor più simpatici per l’aria apparentemente involontaria. Un misterioso omicidio passa così in secondo piano davanti alla fresca esuberanza delle protagonisti in rosa che eclissano i corrispettivi maschili, costretti qui a un ruolo subalterno. Divertente e zeppo in modo spudorato di pubblicità occulte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le trasparenze del vestito della Gabel e l'ammiccante "seno di marmo" della Koscina.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Rosy 4/5/12 14:28 - 72 commenti

Quattro bambine (Koscina, Neri, Gabel e Mondaini) si legano con un patto di sangue promettendo di accorrere nel caso una di loro si trovi in pericolo. Anni dopo ritroviamo la Koscina nei guai sino al collo per alcune letterine compromettenti e con il ricattatore steso da un colpo in testa, ma le amiche non l'abbandoneranno. Commedia gialla dal finale a sorpresa, con curiose incursioni di Franchi & Inngrassia e un imbranato Buzzanca, che diverte senza pretese come molti altri piccoli gioielli degli anni 60. Peccato certe amicizie esistano solo al cinema.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il patto tra le bambine con quella che si spaventa alla vista del sangue.
I gusti di Rosy (Giallo - Horror - Thriller)