Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LE BELLE FAMIGLIE

All'interno del forum, per questo film:
Le belle famiglie
Dati:Anno: 1964Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:[4e] Ugo Gregoretti
Cast:Annie Girardot, Oreste Palella, Angelo Infanti, Susy Andersen, Nanni Loy, Hanil Ranieri, Tony Anthony, Susan Clemm, Lars Bloch, Totò, Adolfo Celi, Sandra Milo, Jean Rochefort
Note:Episodi: "Il principe azzurro" (Girardot), "Il bastardo della regina" (Andersen), "La cernia" (Anthony), "Amare è un po' morire" (serie Totò)
Visite:1306
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Markus 4/8/11 8:39 - 2933 commenti

Mediocre film a episodi (peraltro piuttosto sonnacchiosi), forse perché in definitiva (a parte la comparsata di Totò in "Amare è un po' morire") scarseggiano attori in grado di sostenere la scena; certo non tutto è da buttare e in definitiva il primo episodio ("Il principe azzurro") qualche sorriso lo strappa, soprattutto quando mostra la Girardot completamente allucinata dalla pubblicità che allora come oggi era martellante, ma complessivamente è un episodio inserito in un carnet di storielle di poco spessore.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Rambo90 25/3/15 22:19 - 5895 commenti

Se non fosse per l'episodio finale con Totò, Rochefort, Celi e Sandra Milo sarebbe un film da evitare assolutamente. I primi tre segmenti non sono altro che barzellette allungate, girate malissimo e con una sceneggiatura pessima. Nel finale almeno si intravede un'idea originale e la bravura degli interpreti strappa molti sorrisi. Anche qui la regia è penosa, ma almeno sembra dare un senso a un'operazione che forse era meglio se non avesse mai visto la luce. Mediocre.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Minitina80 22/6/15 9:07 - 1996 commenti

Quattro differenti episodi, non collegati tra loro, che ci mostrano alcuni vizietti e strane abitudini sessuali di alcune famiglie. Brava e divertente la Girardot che rispecchia la difficile situazione della donna siciliana di una volta, mentre il resto è tutto senza mordente. Nulla da eccepire sui messaggi che l’opera vuole lasciare, ma fondamentalmente ci si annoia, anche nell’episodio dove c’è Totò.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

R.f.e. 23/5/10 17:07 - 819 commenti

Dispiace davvero constatare come questo interessante film a episodi sia frainteso e sottovalutato da molti. "Il principe azzurro", al di là della cornice farsesca, rivela, fra le righe, il perché molte donne ignoranti si facciano suore: per esercitare "almeno un po' di potere sulle persone umili e credulone". "La cernia" è esemplare nel rivelare l'insicurezza di certi uomini, che invece di sviluppare dei gusti estetici personali, si lasciano squallidamente influenzare dagli amici. Veramente brutto l'episodio con Nanni Loy e discreto quello con Totò.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Graf 28/8/13 2:34 - 628 commenti

Un splendente esempio di film penitenziale nel senso di irrogato come penitenza agli spettatori a sconto dei loro peccati. Ugo Gregoretti, un regista (!) che andava per la maggiore negli anni’60, dirige con la mano sinistra "una cosa" che rassomiglia a un film a episodi. Qua e là si nota la buona volontà di comporre delle azioni e di raccontare degli eventi ma Gregoretti della trama se ne frega, a lui interessa solamente il messaggio da comunicare, anche se non si riesce proprio a capire quale esso sia. Spocchia e noia si integrano alla perfezione. Male Nanni Loy, agghiacciante, mentre la Milo si salva per la bellezza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Una primizia assoluta: Totò fa sbadigliare.
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)