Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TRANSPORTER: EXTREME

All'interno del forum, per questo film:
Transporter: Extreme
Titolo originale:Le transporteur II
Dati:Anno: 2005Genere: action (colore)
Regia:Louis Leterrier
Cast:Jason Statham, Alessandro Gassmann, Amber Valletta, Kate Nauta, Matthew Modine, Jason Flemyng, Keith David
Note:Aka "Transporter 2". E' il seguito di "The transporter". Aka "Transporter extreme".
Visite:716
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/2/07 DAL BENEMERITO MAGNETTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 18/10/10 5:49 - 10962 commenti

Un po’ film action (con dosi massicce di arti marziali) un po’ (dato l’argomento) Virus letale, questa seconda avventura dell’autista trasportatore (ma ex componente delle forze speciali) Frank procede sulla falsariga della prima rivelandosi molto godibile per gli estimatori del genere. Inseguimenti mozzafiato e in generale scene d’azione benissimo realizzate con Leterrier ancora sicuro in cabina di regia. Valore aggiunto: un cattivissimo Gassman nella parte del vilain di turno.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Schramm 9/4/09 21:57 - 2348 commenti

Quando la cialtroneria è consapevole e programmatica e si sa prendere di petto il ridicolo e gestire la survoltazione, inni all'esagerazione come questo sono un amore e lo spasso si fa galattico. Il pedale dell'esasperazione è calcato fino a far impazzire il contachilometri, al punto che durante i siparietti action ci si ritrova più a ridere come ebeti che col fiato mozzato. Se non siamo dalle parti di un Crank o di Shoot'em up poco ci manca. Farà/avrà fatto la felicità di Chan. Non si osa ipotizzare cosa si sono inventati nel terzo.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Daniela 4/12/09 23:02 - 8159 commenti

Nuove avventure dell'autista tuttofare Frank, dai principi inflessibili e dal fisico infrangibile, questa volta alle prese con un Gasmann elegantemente vestito in bianco ma fetentissimo. Puntata meno frizzantina della prima (manca una scena/balletto come quella untuosa) ma comunque godibile come action supersvalvolato senza troppi pensieri, a patto di non limitarsi a sospendere l'incredulità, ma accartocciarla, farne una palla e spedirla a calci fuori della finestra. Lo confesso, Statham mi piace, con quella pelatina può fare ciò che vuole...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Bisogna che mi ricordi di fare come Frank la prossima volta che mi piazzano una bomba sotto l'auto.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mascherato 12/5/08 0:43 - 583 commenti

Questo secondo capitolo ha chiaramente beneficiato della presenza di Alessandro Gassman (neanche tanto spregevole) per un lancio italiano migliore e, fatta eccezione per un avvicendamento alla regia (tra coreografo degli scontri, Leterrier e regista, Corey Yuen, del primo) non c'è molto altro da rilevare, tenuto conto che si tratta di un Besson movie. Se non lo sghignazzo di chi sfacciatamente pare dire a Hollywood "Guardate, posso fare le vostre stesse boiate, ma con molti soldi in meno".
I gusti di Mascherato (Fantascienza - Horror - Thriller)

Herrkinski 22/3/11 1:44 - 4446 commenti

Se il prototipo offriva un'idea interessante, una realizzazione accurata e un alto tasso di divertimento, questo sequel degenera prevedibilmente nel macchiettistico tout-court; tra cattivi da fumetto, acrobazie automobilistiche totalmente ridicole e una trama da far invidia a un Batman qualunque, il film più che divertire suscita un moto di sconforto. Gli effetti in CGI sono talmente finti da essere irritanti (la parte dell'aereo è improponibile); a salvarsi sono giusto le spassose coreografie di lotta. Continuo a preferire gli action anni '90.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Magnetti 13/2/07 11:53 - 1103 commenti

In questo secondo capitolo Frank è l'autista, con compiti anche di protezione, del figlio di un boss della droga a Miami. Quando quest'ultimo sarà rapito... Sarebbe inferiore rispetto a The transporter se non fosse per gli inseguimenti d'auto ancora più iperbolici e la valida interpretazione da cattivo di Alessandro Gassman. Tutto sommato vedibile.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Supercruel 15/7/08 22:02 - 498 commenti

Leggeremente inferiore al primo episodio (purtroppo la trama, a volte, diventa macchinosa) ma degnissimo film d'azione moderno. Chiaramente il quid è il solito, fantasmagorico, Statham, alle prese con un'altra prova convincente. Grandissimi gli inseguimenti in macchina. Buono anche il Gassman villain. Alla fin fine, equivalente al prototipo come oggetto di goduriosissimo enterteinment. Per fanatici.
I gusti di Supercruel (Azione - Fantascienza - Horror)

Rambo90 15/3/10 23:34 - 5896 commenti

Il capitolo più debole della trilogia, seppure comunque buono e divertente. Soffre di una trama troppo arzigogolata e il personaggio di Statham perde un poco del fascino che aveva nel primo, ma l'azione è comunque tanta e distribuita in ottime scene zeppe di coreografie stile Hong Kong. La regia di Yuen era un po' meglio di quella di Leterrier e ogni tanto c'è lentezza, ma è comunque un film godibile e Statham è grande. Bravino Gassman.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 23/7/13 23:07 - 3323 commenti

Fumettone adrenalinico con notevoli punte di inverosimiglianza, tuttavia la vena ironica e le valide scene automobilistiche, inframmezzate da discrete scazzottate, rendono la narrazione dignitosa. Statham è perfetto nella parte del duro dal cuore tenero, mentre Gassman è macchiettistico e poco interessante. Un plauso alle due interpreti femminili, una sensuale l'altra "sporca" come poche.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 23/8/13 9:26 - 2666 commenti

Seguito davvero fiacco che ricorda tanto (troppo) Man on fire. Esageratamente esagerato, paga dazio con alcune scene ai confini della realtà francamente evitabili, visto che comunque Statham è capace di reggere gioco in un super action. Gassman si cala bene nei panni del cattivissimo, ma per noi italiani che lo conosciamo bene alla fine risulterà poco credibile. Sceneggiatura che fa più da tappezzeria che altro e resto del cast sotto la media. Inguardabile Modine. Ma a proposito, che ci faceva in questo film?
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Il ferrini 22/1/19 0:18 - 1497 commenti

Stavolta invece della bella ragazza c'è da salvare un bambino, ma gli ingredienti sono gli stessi del primo capitolo. Ci si diverte ancora ma un po' meno, forse perché Leterrier spinge molto sul fumettistico, realizzando scene (soprattutto con le auto) troppo inverosimili. Statham è in parte così come Gassman, anche se di quest'ultimo le inflessioni napoletane ce le saremmo risparmiate. Il personaggio di Nauta è talmente surreale da risultare simpatico (pare uscito da Planet Terror), Modine passava di lì per caso. Solo se vi piaciuto il primo.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Furetto60 25/12/14 15:57 - 1129 commenti

Film del genere (action puro) sono giocattoloni per adulti che hanno voglia di divertirsi con inseguimenti oltre l'incredibile, scene di lotta alla Kill Bill (uno contro cento), ipertecnologia, fisici palestrati e amenità del genere. Se si vuole giocare, nel prezzo è compresa tanta ironia a buon mercato, anzi gratis, ché c'è posto per tutti. Scevro da volgarità e impreziosito da una buona ricerca fotografica, il film mantiene le promesse, come un Babbo Natale generoso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incredibile acrobazia per togliere la bomba sul fondo dell'auto.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Xamini   20/9/09 15:45 - 908 commenti

Lanciato il personaggio, occorre andare oltre e la banda Besson prova a spingere sull'acceleratore esagerando non dico alla Mission: impossible II, ma insomma. Il risultato è tuttavia inferiore al primo episodio, probabilmente per mancanza di freschezza.
I gusti di Xamini (Commedia - Drammatico - Fantastico)

R.f.e. 30/10/10 17:06 - 819 commenti

Mmmm... quella "cattiva ragazza" bionda con le mitragliette...! Scherzi a parte, un dignitoso e adrenalinico secondo capitolo per la serie basata sulle missioni di Frank Morgan, il "trasportatore" di merci particolari. Non a livello del primo episodio, ma niente affatto male. Gassman figlio se la cava benino, ma a mio avviso sembra un po' a disagio.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Alex1988 20/7/19 18:12 - 556 commenti

Ed ecco che arriva, dopo il successo al botteghino del primo capitolo, inevitabile, una seconda parte dedicata all'autista ex agente delle forze armate. Stavolta, è il rapimento di un bambino a essere il perno della storia, al quale, il protagonista dovrà dedicare attenzione. Praticamente siamo di fronte a un videogioco in "pellicola". Alessandro Gassman fuori contesto nel ruolo di un villain.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)

Zardoz35 1/12/14 10:56 - 232 commenti

In pratica un videogioco che finge di essere un film. Il virus che contagia tramite il fiato è l'unica furbata della pellicola, che peraltro non si discosta dalla solito carrozzone nel quale l'eroe senza macchia e senza paura affronta da solo eserciti di brutti ceffi e li fa fuori tutti senza colpo ferire e soprattutto subire. Peccato, Statham non è malaccio ma sembra il clone malriuscito di Vin Diesel. Magra figura di Gassman, che usa un cognome toscanissimo (Chellini) e poi parla napoletano.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bellissima Amber Valletta (un po' sprecata a fare la madre) va a domicilio dal nostro eroe con intenzioni da materasso e lui la "rispetta". mah...
I gusti di Zardoz35 (Fantascienza - Horror - Thriller)

Burattino 15/11/10 23:18 - 101 commenti

Al seguito di The Transporter mancano la naturalezza del primo, una reale motivazione al coinvolgimento di Frank negli eventi e soprattutto manca Marsiglia che era un vero e proprio fiore all'occhiello del primo episodio. Nonostante questo Statham rimane una garanzia di divertimento, i suoi sono i migliori film d'azione che si vedono negli ultimi anni (ma anche Vin Diesel non scherza, quando non scieglie delle porcherie di sceneggiature come Babylon A.D. del cinematograficamente defunto Kassovitz).
I gusti di Burattino (Animazione - Erotico - Horror)