Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SLEVIN - PATTO CRIMINALE

All'interno del forum, per questo film:
Slevin - patto criminale
Titolo originale:Lucky Number Slevin
Dati:Anno: 2006Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Paul McGuigan
Cast:Josh Hartnett, Ben Kingsley, Morgan Freeman, Bruce Willis, Lucy Liu, Stanley Tucci, Michael Rubenfeld, Peter Outerbridge, Kevin Chamberlin, Sam Jaeger, Dorian Missick, Daniel Kash
Note:Aka "Slevin patto criminale"
Visite:1871
Il film ricorda:Donnie Darko (a m@ssi), Fight club (a m@ssi)
Filmati:
Approfondimenti:1) SPIAZZATI DAL FINALE - FILM CON FINALE A SORPRESA
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 29
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 25/1/07


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 25/3/07 18:21 - 10955 commenti

Bella sorpresa questo film: grande prova corale di un cast molto affiatato (strepitoso Bruce Willis) alle prese con una sceneggiatura solida e ricca di colpi di scena: non ci si annoia mai e l'intreccio è ben strutturato. Clamoroso il colpo di scena finale. Film che deve molto a Tarantino ma anche al Sonnenfeld di Get Shorty.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 21/5/09 9:16 - 7333 commenti

Un classico scambio d'identità coinvolge un ragazzo in una mortale guerra di bande criminali. Narrativamente il film procede dapprima con tracce misteriose e spaesanti, poi con un incalzante crescendo di eventi e infine con clamorosi colpi di scena (ma lascia perplessi che i gangster siano ebrei e neri, mentre il 'buono' è bianco). Il tutto si traduce in un immaginifico virtuosismo visionario e compositivo, forse troppo compiaciuto, e di certo con eccessivo gusto pulp. Sottile il titolo originale, grossolanamente tradotto. Bravo Kingsley.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 25/5/07 15:01 - 5737 commenti

Noir che rivela una sorpresa dopo l’altra e si arricchisce – sulla scia di Tarantino – di spunti comici, thriller, pulp e numerosi riferimenti a titoli e situazioni di film e telefilm del passato. Interpreti famosi e convincenti, soprattutto Freeman, Kingsley, Willis e il protagonista Hartnett. Piacevole e sicuramente al di sopra della media di altre moderne pellicole di argomento affine.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Schramm 24/11/16 12:13 - 2336 commenti

Come tutti gli immensi fenomeni, Tarantino ha fatto i suoi involontari danni che sappiamo. Imponendo tuttavia a certuni l’arguzia di essere guadato e setacciato senza recarsi in copisteria. McGuigan dà il blasone a quest’input e si radica imperiosamente in mezzo alla masnada di epigoname e competitori ramazzandoli via tutti, invorticandosi da subito in assonometrie narrative di tutto riguardo, con lungo occhio alla radioattività che anche il meno significativo personaggio deve emanare, fotografia fiamminga e un gusto per ritmo e violenza che non ammette parsimonia. Sommo gaudio, sommo plauso.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Tarabas 21/6/09 18:33 - 1620 commenti

Pastrocchio presuntuoso, senza logica e senza un briciolo di gusto, con scene e dialoghi fatti apposta per finire nei florilegi dei film fighetti dei nostri giorni, battute che dovrebbero essere apodittiche e bell'e pronte per finire nel marmo, personaggi esemplari che sono solo figurine senza sostanza alle quali è impossibile credere e alle cui vicende è impossibile interessarsi. Esempio perfetto della deriva di certo cinema per spettatori ormai anestetizzati da tarantinerie senz'anima e senza intelligenza. Mossa Kansas City? Aridatece Albertone.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 23/4/09 17:56 - 8134 commenti

Divertente, può contare su una sceneggiatura intrigante e ricca di colpi di scena (uno superfluo, a dir la verità), una coppia di cattivi formidabile (Freeman e Kingley, ossia il massimo), Bruce Willis ironico e fascinoso, una spalla di classe come Tucci. Quando a Josh Harnett, per non farlo sfigurare in un simile cast, hanno avuto la bella idea di presentarlo afflitto da una patologia che gli impedisce di manifestare emozioni, così può limitarsi ad essere un bel maschietto, spesso a torso nudo. Lucy Liu è divagatoria, ma carina.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: All'inizio, la storia raccontata da Bruce Willis, invalido in carrozzina.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Mascherato 18/9/08 8:13 - 583 commenti

Sapete cosa è la "mossa Kansas City"? Lo spiega il killer Willis nell'incipit: una manovra che svia l'attenzione su di un particolare insignificante per poi colpire indisturbati il "pollo". La stessa cosa che mettono su l'esordiente sceneggiatore cinematografico (ma in TV ha lavorato per la serie Karen Sisco) Jason Smilovic sia il regista Paul McGuigan (Gangster n. 1) che tarantineggia bene per poi seguire l'evoluzione drammatica del copione che guarda un po' al melò-vengeance di Park Chan-wook. Il fatto, però, che ben poco resti impresso di 110' dovrà pur significare qualcosa.
I gusti di Mascherato (Fantascienza - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 30/4/08 15:57 - 4723 commenti

Atipico e riuscito noir che comincia con numerosi tocchi di humor nero per poi concludersi in un finale nerissimo, ricco di sorprese. Bravo Hartnett, fenomenali Morgan Freeman e Ben Kingsley, non male Willis, sensuale Lucy Liu. Film di gran classe, molto consigliato.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Deepred89 23/4/08 23:18 - 3112 commenti

Divertente tarantinata senza infamia né lode. La regia è brillante e veloce ma anche compiaciuta e spesso incapace di mantenere l'equilibrio tra commedia e noir. La sceneggiatura nella prima parte esagera coi flashback, poi inizia a farsi interessante regalando anche alcuni buoni colpi di scena (nonostante l'ultimo fosse evitabilissimo); ottimi comunque i dialoghi. Cast eccellente, con i tre "cattivi" (almeno in apparenza) Bruce Willis, Morgan Freeman e Ben Kingsley che sovrastano il pur discreto protagonista Josh Hartnett. Si può vedere.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Brainiac 22/4/09 11:02 - 1081 commenti

Di Tarantino ce n'è uno. Una delle innovazioni per cui è divenuto celebre e che la successiva (de)generazione di registi alla Ritchie non è riuscita a cogliere sta nel realismo delle storie. Per realismo della storia si deve intendere, però, non tanto il soggetto (Pulp fiction era in alcuni punti paradossale) quanto realismo dei dialoghi, psicologico. Slevin, Ocean e tanti altri film sono tarantiniani nella confezione ma non nella sostanza. I due boss nei palazzi gemelli, i continui voli della mdp... Tarantino non c'entra.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Magnetti 20/12/07 15:15 - 1103 commenti

Film in cui tutto funziona bene: trama ben congegnata, montaggio e fotografia da videoclip e attori che ben recitano. Ci tengo a segnalare Josh Hartnett che se la cava benone nei panni, non semplici, dell'enigmatico e scaltro protagonista. M. Freeman e B. Kingsley sono una garanzia come sempre: che classe! Siamo comunque nella scia de I soliti sospetti e delle prime magie di Guy Ritchie senza togliere per questo originalità e carattere al film. Bene e consigliato.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

MAOraNza 16/2/09 20:16 - 188 commenti

Geniale commedia noir a tinte forti firmata McGuigan che, grazie a un cast stellare e a un Josh Hartnett perfetto, si lascia godere dal primo all'ultimo minuto. Il ritmo è serrato, l'utilizzo del flashback sempre sensato e i fili narrativi si intrecciano alla perfezione. Certo, forse scopiazza un po' troppo dai debut film di Guy Ritchie, ma Slevin funziona a meraviglia. Molto, ma molto bello.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La mossa Kansas City...
I gusti di MAOraNza (Animali assassini - Azione - Horror)

Redeyes 29/4/10 15:38 - 2045 commenti

Gustoso. D'un sapore noir con note d'ironia. Il film scorre veramente benissimo e per quanto, ahinoi, il filone sia sempre il "revenge" tanto cari agli americani, non gli si può fare appunti. Se ad un ottimo Hartnett, si affianca un cast strepitoso con attori in palla, non si può non restar impressionati positivamente. Che dire: assolutamente piacevole. Consiglio!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Don Masino 26/1/07 11:40 - 63 commenti

Cast folto di volti celebri, quello di Slevin. Non sempre ciò è garanzia di una buona riuscita, ma in questo caso un intreccio particolarmente intricato permette di vedere all'opera un po' tutti seguendo tracce diverse. Ci si diverte di più quando in scena ci sono i due boss (Kingsley e Freeman), ex soci che ora si odiano e vivono in due palazzi gemelli l'uno di fronte all'altro, ci si appassiona quando tutti i nodi cominciano ad arrivare al pettine contribuendo a svelare un intrigo diabolico!
I gusti di Don Masino (Commedia - Horror - Poliziesco)

Lercio 18/3/07 23:33 - 232 commenti

Gran film con caratteristiche pulp e la velocità tipica di un certo nuovo cinema inglese. Interessanti scelte cromatiche che danno un tocco a tratti grottesco. Il cast è di prim'ordine e gli attori danno un'ottima prova (in particolar modo Bruce Willis che raggiunge espressioni facciali perfette per il personaggio). Da tenere nello scaffale al lato de I soliti sospetti. Costruzione della trama in levare attraverso particolari via via più incisivi che compongono il mosaico.
I gusti di Lercio (Drammatico - Horror - Poliziesco)

Rambo90 17/11/12 0:57 - 5877 commenti

Molto tarantiniano nello stile, ma sicuramente di ottima riuscita. Quella che all'inizio sembra una black comedy (il protagonista continuamente bistrattato, dialoghi ironici, gli scagnozzi cialtroni) si trasforma in un avvincente film di vendetta. Bravo Hartnett, dalle doti inaspettate, magistrali Willis, Freeman e Kingsley, funzionali tutti gli altri. Cult in poco tempo.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 28/3/14 0:25 - 4099 commenti

La lex talionis, citata da Freeman il boss, è la legge del taglione che primeggia; in seconda battuta la mossa Kansas city, che è un'altra cosa ma ben si attiene al film in questione. Lo spettatore è condotto in una direzione apparentemente senza meta, ma poi scatta la famosa mossa e le nebbie si diradano lasciando intravvedere le conseguenze della già citata legge del taglione. Il film non cerca credibilità, cerca solo attenzione e la ottiene attraverso una sceneggiatura non banale, che aiuta i protagonisti a essere bravi (o almeno simpatici).
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pinhead80 19/1/10 11:48 - 3479 commenti

Sicuramente un buon film, questo diretto da Paul McGuigan; sia per la sceneggiatura (anche se non originalissima a dire il vero) che per il gran numero di ottimi attori che arricchiscono il cast. La storia, che sembra un po' confusa all'inizio (anche per via di una certa verbosità dei dialoghi), successivamente si dipana e rende il film molto godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "...questa è la mossa Kansas City".
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Didda23 10/3/11 12:08 - 2122 commenti

Film davvero molto godibile, che ha nella sceneggiatura e nella buona prova del cast i suoi punti di forza. La tensione e l'attenzione si mantengono in tutta l'interezza dell'opera soprattutto per merito di interessanti e non telefonati colpi di scena. Poco importa se qualche meccanismo è d'invenzione Tarantiniana, perché il film risulta piacevole. Per tutti i palati, consigliato!
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Disorder 7/10/10 13:45 - 1388 commenti

Tutto sommato deludente. Un noir dei nostri giorni e prevedibilmente debitore tanto di Tarantino quanto del thriller moderno nell'impostazione. Non è che non si lasci vedere ma non regala guizzi degni di nota. I personaggi migliori (Willis e la Liu) poi restano nelle seconde linee a favore di un protagonista poco incisivo. I colpi di scena (quelli sì riusciti) risollevano l'attenzione ma non basta. Non è tutto da buttare, ma il senso di deja-vu con Tarantino e Besson è continuo e nel confronto il film ne esce perdente. Mediocre.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Nancy 1/3/13 16:42 - 770 commenti

Buono anche se non di certo esilarante, questo thriller che non mantiene fino in fondo le aspettative. I personaggi sono macchiettistici a partire dal protagonista, per non parlare dell'insopportabile Lucy Liu. L'unico fuori dal coro sarebbe Bruce Willis, ma di lui si viene a sapere poco o niente. La regia qualche colpo lo sferza, qualcuno va anche a segno, ma non basta. I vari colpi di scena erano tutti molto prevedibili e uno, l'ultimo, rasenta la soglia del ridicolo. Non m'è piaciuto un granché...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Kelevra, cane rabbioso; Il protagonista che dichiara di "soffrire" di atarassia.
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)

Rullo 25/11/14 23:10 - 388 commenti

Lo scambio di persona, l'ambiguità che ne deriva; qualche spruzzata di black humour, montaggio ritmato, inquadrature gustose e fotografia calda; copione ben scritto e personaggi carismatici. Un'amalgama che funziona perfettamente per metà film e che viene purtroppo persa in una parte conclusiva non degna dell'inizio: ogni premessa viene abbandonata in funzione di una risoluzione semplice e priva di sale. Occasione persa, ma comunque estremamente godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La "mossa Kansas City"; I dialoghi del Rabbino.
I gusti di Rullo (Avventura - Commedia - Drammatico)

Scarlett 23/10/10 21:27 - 304 commenti

La fortuna del film in sintesi la mette in scena il cast forse anche un po' sprecato per questa pellicola che sì, in un crescendo di episodi ai limiti dell'ironico arriva al colpo di scena, ma colpo di scena che in qualche modo risulta anche prevedibile. Tutto sommato non è da buttare, ma di certo mi aspettavo di meglio. Ottimo Bruce Willis.
I gusti di Scarlett (Animazione - Fantastico - Horror)

Jcvd 6/6/11 22:36 - 258 commenti

Un film unico con una trama bella articolata e un finalone che ribalta tutto e lascia lo spettatore piacevolmente sorpreso. Hartnett è perfetto nel ruolo, così come anche i vari Willis, Freeman e Kingsley. Inevitabile comunque, con un cast del genere e una sceneggiatura solida, non azzeccare il filmone.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale, "e dire che allora...".
I gusti di Jcvd (Avventura - Azione - Thriller)

Coyote 14/5/13 17:20 - 185 commenti

Un prodotto veramente pretenzioso, questo Slevin, sospeso tra Pulp fiction e I soliti sospetti e imbottito di attoroni. I dialoghi alla Tarantino, si sa, funzionano solo quando li scrive Tarantino. I colpi di scena (in particolare quello chiave) non colpiscono granché, ma è il film in generale a coinvolgere poco: sarà Lucy Liu nel ruolo della scemotta tenerona, sarà l'atmosfera generale di "adesso-ne-tiro-fuori-una-incredibile", ma le emozioni (di qualunque genere) restano sullo sfondo.
I gusti di Coyote (Drammatico - Giallo - Poliziesco)

Red Dragon 1/11/07 11:51 - 125 commenti

Che gran bel film! Sarà che non mi aspettavo nulla di che, sarà che il film ti carica come fosse l'ultimo prodotto di un Guy Ritchie in ottima forma., sarà per via dell'alternarsi di momenti tragicomici ad altri più intensi e intriganti... Fatto sta che questo Slevin dopo la prima parte cresce (e non viceversa, il che è già un punto a favore), fa sì che la trama si infittisca il giusto per poi sbrogliarsi poco a poco. Fino al gran finale. Promosso anche il cast di lusso, tutti sono in parte, la loro recitazione è funzionale e valorizza i personaggi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "...è da ignoranti usare la parola da definire nella definizione".
I gusti di Red Dragon (Fantascienza - Giallo - Thriller)

Mota 21/2/12 0:00 - 59 commenti

Davvero un bel film. La parte iniziale è un po' confusa, ma col passare del tempo i vari pezzi del puzzle si collegano fino ad arrivare allo stupendo finale. Il cast è superlativo: Freeman, Kingsley e Willis sono perfetti, Tucci offre un'ottima interpretazione così come Hartnett e Liu. Ben studiata la sceneggiatura, che offre notevoli colpi di scena e regala anche qualche risata. Ottimo!
I gusti di Mota (Commedia - Giallo - Thriller)

Close2me 3/4/07 10:36 - 4 commenti

Slevin mixa spiazza centrifuga e potenzia la magistrale lezione narrativa del Guy Ritchie (dei bei tempi andati). Un film che, oltra a vantare un cast incredibile, sciorina dialoghi come manna dal cielo, a briglia sciolta su un plot intellettualmente anarchico. Obbligatoria la visione per tutti, tarantinati o meno non importa.
I gusti di Close2me (Erotico - Horror - Thriller)

m@ssi 12/10/07 21:25 - 1 commenti

Uno tra i pochi film che lo scorso anno mi sono piaciuti molto. Intrigante fin dall'inizio, calmo, ironico in alcuni momenti, divertente in altri. Quando lentamente si arriva verso la conclusione della trama, il film diventa sconvolgente, appassionante e follemente bello! Sinceramente era dai tempi di Fight Club che alla fine non mi accadeva di pensarci e dire " È veramente un gran bel film! ". Josh Harnett brillante, Morgan Freeman strepitoso (una garanzia), Bruce Willis magistrale.
I gusti di m@ssi (Azione - Gangster - Horror)