Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• H.P. LOVECRAFT: IPOTESI DI UN VIAGGIO IN ITALIA

All'interno del forum, per questo film:
• H.P. Lovecraft: ipotesi di un viaggio in Italia
Dati:Anno: 2004Genere: documentario (colore)
Regia:Federico Greco, Roberto Leggio
Cast:Eraldo Baldini, Alfredo Castelli, Roberto Herlitzka, Carlo Lucarelli
Note:Ipotesi tratte dal ritrovamento di un diario a Montecatini firmato GrandPa Theo, uno degli pseudonimi di Lovecraft.
Visite:680
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 5/10/06


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 6/3/08 14:32 - 3875 commenti

L'acquisto di un libro di Émile Zola, avvenuto in mercatino di Montecatini nel luglio del 2002 da parte del giornalista Roberto Leggio, mette in luce una quarantina di fogli compilati a mano con inchiostro blu e numerosi disegni. All'interno viene trovata una cartolina, firmata Granpa Theo (Nonno Teobaldo). Non è altro che uno degli pseudonimi utilizzati da H.P. Lovecraft (Providence, 1890–1937) con il quale ha firmato le decine di migliaia di lettere che ha scritto. Viene consultato Sebastiano Fusco e ne fuoriesce un interessante documentario.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Homesick 16/8/11 9:26 - 5737 commenti

Se l’ipotesi fosse suffragata da prove davvero incontrovertibili, allora l’Italia porterebbe il vanto di aver ospitato Lovecraft e di averne ispirato alcuni racconti attraverso le località e il folklore del Polesine e gli antichi testi della Biblioteca Marciana di Venezia… Guidato dalla voce off di Roberto Herlitzka e introdotto da essenziali cenni all’infanzia di Lovecraft, il docufiction mette a confronto le pagine dello scrittore americano con opinioni di esperti e tradizioni degli autoctoni del Delta del Po, suggerendo parallelismi affascinanti e plausibili.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il filò; il documento con la richiesta di consultazione di un manoscritto della Biblioteca Marciana firmato con lo pseudonimo “Theobaldus Green”. .
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Bergelmir 2/4/12 23:39 - 146 commenti

Operazione fantasiosa quanto di dubbio valore, ma che a suo tempo fece parlare di sé, per lo meno fra gli appassionati di Lovecraft, in quanto narra del ritrovamento di un manoscritto dello scrittore di Providence e della relativa analisi per dimostrarne l'autenticità, con la partecipazione di critici ed esperti del settore. Divertente, ma di poca consistenza. Più interessante il successivo film a questo collegato, Il mistero di Lovecraft- road to L.
I gusti di Bergelmir (Fantascienza - Giallo - Horror)