Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL SEGRETO DI UNA FAMIGLIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/7/19 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Digital
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Cotola


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 16/7/19 22:15 - 6928 commenti

Assomiglia più ad una telenovela argentina che ad un film che, forse, vorrebbe essere "impegnato": troppi segreti, tradimenti, verità nascoste, scene madri, colpi di scena e quant'altro. Il troppo stroppia. Certo non ci si annoia mai: i ritmi sono elevati e succede sempre qualcosa. Però ci si chiede quali siano i veri intenti del regista e perché siano state fatte molte scelte narrative, ma tant'è. A questo proposito ho trovato pretestuoso, frettoloso e francamente esornativo il riferimento al periodo della dittatura. Gli si dedicano pochissimi minuti ma se ne poteva anche a meno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La masturbazione simultanea delle due sorelle; Le rivelazioni finali tra le due sorelle circa il rapporto con Vincent.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Digital 5/7/19 9:32 - 980 commenti

A causa dell’ictus occorso al padre, Eugenia torna nella tenuta di famiglia presso Bueons Aires, ricongiungendosi alla madre e la sorella. Le tre donne si troveranno a rinvangare il loro passato scatenando vecchi dissapori. Un film notevole, con il corpo che diventa protagonista assoluto tra relazioni saffiche, violente copule e malati terminali dal fisico ormai compromesso. Complesso, autoriale sino al midollo; riesce a coinvolgere in un tourbillon di emozioni. Un ottimo cast, dove la Gusman e la Bejo si contendono la palma di migliore.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)