Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA RIVINCITA DELLE SFIGATE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/5/19 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Markus 26/8/19 8:37 - 2927 commenti

Ennesimo teen-movie incentrato nella festaiola notte prima della cerimonia del diploma. L'attrice Olivia Wilde si dà per la prima volta alla regia con una vicenda poco originale e figlia di innumerevoli altri film, resa però più che accettabile da un discreto ritmo narrativo e da una buona caratterizzazione da parte delle protagoniste (solamente indotte a stare sopra le righe). La venatura amara di fondo per fortuna non viene accentuata, relegando così la pellicola nella corretta funzione scacciapensieri. Buone le musiche.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Herrkinski 26/5/19 3:02 - 4436 commenti

L'esordio registico dell'attrice Wilde è una teen-comedy prettamente al femminile che non aggiunge molto a quanto già fatto da film analoghi dagli 80s fino al recente revival del genere; non eccede con le volgarità ma nemmeno con i risvolti impegnati e cerca di inserire temi attuali in maniera goffa e politically correct, risultando quindi poco credibile come racconto formativo sui giovani odierni. Le performance attoriali sono però notevoli, la fotografia colorata, il montaggio moderno e spigliato; si ride poco ma a tratti comunque funziona.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Digital 21/8/19 23:15 - 1035 commenti

Niente di nuovo dal fronte delle commedie impostate sull'ormai consunto meccanismo alla Notte da leoni. La Wilde si mette per la prima volta in cabina di regia sfornando un film dal ritmo indiavolato e con battute che, seppur non del tutto esenti da scurrilità, riescono più di una volta a favorire il sorriso. La Dever e la Feldstein formano una spassosa coppia di protagoniste, ma che peccato lasciare poco minutaggio alla Kudrow! Nota di merito per la simpatica sequenza in computer grafica. Un po' ripetitivo, ma nell'insieme più che godibile.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Sircharles 27/8/19 19:40 - 83 commenti

Si temeva il peggio e invece, a parte il titolo infelice (ragazze studiose = ragazze sfigate), la pellicola è gradevole. Certo non tutto pare realistico, a esempio la caratterizzazione sopra le righe di alcuni dei coprotagonisti, con personalità che sfociano nel macchiettistico, ma il percorso delle amiche per la pelle Amy e Molly, chiamate a mettere in discussione alcuni capisaldi della loro vita, è tratteggiato con maestria, alternando ironia, delicatezza, romanticheria e chiassosità studentesca. Le giovani Dever e Feldstein promettono bene.
I gusti di Sircharles (Azione - Commedia - Thriller)