Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DOLCE FINE GIORNATA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/5/19 DAL BENEMERITO DEEPRED89

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Deepred89


Deepred89 19/5/19 21:52 - 3112 commenti

Prodotto in Polonia ma ambientato a Volterra e recitato soprattutto in italiano da un cast in gran parte italiano, un piatto ricco per il radical chic europeista: l'intellettuale in crisi, la xenofobia, la poetessa controversa sulla cinquantina che se la fa con l'immigrato, i problemi familiari. Plot vacuo e sconclusionato almeno quanto il pianosequenza conclusivo, ma il cast - De Moor a parte - funziona e si respira a pi¨ riprese un'atmosfera degna di miglior causa, che ben dipinge le campagne toscane avvalendosi di tutti i colori del buio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scomparsa del bambino mentre il cielo avanza progressivamente verso l'oscuritÓ.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)