Cerca per genere
Attori/registi più presenti

RAPSODIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/3/19 DAL BENEMERITO FAGGI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Faggi


Faggi 27/3/19 11:38 - 1418 commenti

Elizabeth Taylor e Vittorio Gassman, giovani e belli, insieme ai preziosi cromatismi fotografici valgono, da soli, la visione di questo melodramma non esattamente clamoroso, a tratti noioso, fornito di musica romantica (Rachmaninov, tra gli altri, eseguito al pianoforte da Claudio Arrau) e dilemmi (convenzionali o, forse, meramente divulgativi) sui contrasti tra arte e amore. Sviluppo prevedibile, nessun guizzo sulfureo, regia precisa in stile fabbrica hollywoodiana: vedibile ma non imperdibile; comunque consigliato ai fanatici del melˇ.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)