Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PARLAMI DI TE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/2/19 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Digital


Digital 23/2/19 10:20 - 933 commenti

Quando Alain, un borioso amministratore delegato di un importante azienda, sarà vittima di un ictus, il suo modo di vivere cambierà radicalmente; per riprendersi verrà aiutato da una giovane logopedista (una bella Bekhti). Ottima commedia francese ove a prevalere è un fantastico Luchini (doppiato mirabilmente da Marco Mete) capace di far sorridere grazie ai giochi di parola derivanti dalla malattia. Un film che scorre piacevolmente e diverte senza tuttavia rinunciare a momenti più malinconici. L'unico "difetto" è un finale a cui sembra mancare qualcosa.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)