Cerca per genere
Attori/registi più presenti

OUTFALL

All'interno del forum, per questo film:
Outfall
Titolo originale:10x10
Dati:Anno: 2018Genere: thriller (colore)
Regia:Suzi Ewing
Cast:Luke Evans, Kelly Reilly, Noel Clarke, Olivia Chenery, Jill Winternitz, Jason Maza, Skye Lucia Degruttola, Miles Webb, Benjamin Hoetjes, Stacy Hall, Jackson Kai, Christian Meier, Norma Dixit
Note:Aka "10 x 10".
Visite:263
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/2/19 DAL BENEMERITO IL FERRINI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 5/6/19 14:12 - 11140 commenti

Thriller quasi esclusivamente realizzato in interni, presenta un meccanismo per cui le caratteristiche dei personaggi cambiano di prospettiva passando dalla prima alla seconda parte. Mentre però la prima funziona ed assicura una certa tensione, nella seconda sono presenti situazioni assai improbabili che fanno precipitare la credibilità della storia e smorzano rapidamente l’interesse dello spettatore. Dei due protagonisti, Evans è abbastanza credibile, la Reilly è francamente insopportabile. Evitabile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 10/2/19 14:37 - 8712 commenti

Dopo aver tampinata, un uomo rapisce una giovane donna e la rinchiude in una stanza imbottita dentro la sua grande casa isolata. E'il prologo di una nuova versione del collezionista wyleriano oppure l'ennesimo torture porn? Mica tanto, già all'inizio si capisce che lei non è così indifesa come sembra e lui non è il solito psicopatico. Thriller da camera che punta tutto sui cambi di prospettiva, ma senza barare in quanto la prima parte è disseminata di indizi che rendono la rivelazione centrale congrua con quanto mostrato prima. Film non imprescindibile ma coinvolgente, di buona tenuta.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Redeyes 25/2/19 7:54 - 2086 commenti

Buon thriller che all'inizio ci disorienta un po' mostrandoci due protagonisti cui non si riesce a dare un motivo e un passato, ma perde smalto con lo scorrere dei minuti. Nella seconda parte crescono le parti fisiche svantaggiando l'approfondimento dei personaggi, che restano quindi solo abbozzati. Più un'occasione persa che un buon film; peccato perché i due protagonisti non erano niente male.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Pinhead80 9/1/20 18:53 - 3693 commenti

La misura di una stanza insonorizzata costruita ad hoc per poter estorcere informazioni dal passato della vittima è il titolo di quest'opera schizofrenica capace di ribaltare in breve tempo il punto di vista dello spettatore. Come thriller funziona bene anche perché c'è tensione sia durante il rapimento, sia durante la singolare detenzione. Ovviamente non è tutto come sembra, ma è proprio per questo che il film intriga. Apprezzabile anche il fatto che la durata sia contenuta.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il fotogramma della moglie del protagonista intenta a consultare il cellulare.
I gusti di Pinhead80 (Azione - Horror - Thriller)

Il ferrini 10/2/19 12:54 - 1586 commenti

Il film funziona molto bene nella prima parte, la costruzione della tensione e la recitazione dei due protagonisti sono ineccepibili. Quando però iniziano i corpo a corpo già inizia a incrinarsi qualcosa; non è molto credibile che una donna (ex infermiera, ora fioraia) abbia la forza di stendere più e più volte un uomo, peraltro anche piuttosto prestante. Al di là di questo, l'idea è buona e il rovesciamento di fronte fra vittima e carnefice è interessante. Un po' ingenuo ma non male.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Kinodrop 4/4/19 17:56 - 1297 commenti

Disorienta, all'inizio, questo thriller che sembra la classica storia di ordinario rapimento ma che svolgendosi mostra un'altra faccia molto diversa dei due protagonisti. Questa originalità di impostazione però rivela ben presto delle ingenuità e dei lati discutibili, specialmente quando si passa all'azione e al corpo a corpo; del resto le motivazioni alla base sono piuttosto ingarbugliate e macchinose, insufficienti per montare "l'edificio emotivo". Rimane la bella location lontana dalla città e la disinvoltura di Reilly e Evans. Un po' sbiadito.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Pesten 20/3/20 9:15 - 606 commenti

Esperimento interessante, riuscito a metà. Tutta la prima parte è ben strutturata e confezionata, con quel silenzio sui motivi che spingono il protagonista a eseguire quanto messo in atto, capace di aumentare l'interesse per lo spettatore; la seconda parte invece tende a calare principalmente perché in una storia fino a quel momento realistica è impossibile che delle persone si rialzino dopo certi colpi e mosse di autodifesa. Nonostante questo si arriva al finale dignitosamente, soprattutto dopo aver scoperto la verità.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)