Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FRATELLO DI UN ALTRO PIANETA

All'interno del forum, per questo film:
Fratello di un altro pianeta
Titolo originale:The brother from another planet
Dati:Anno: 1984Genere: fantascienza (colore)
Regia:John Sayles
Cast:Joe Morton, David Strathairn, Tom Wright, Leonard Jackson, Darryl Edwards, Steve James, Dee Dee Bridgewater, John Sayles
Visite:275
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/8/06 DAL BENEMERITO ILMONCO


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 22/7/19 15:22 - 8141 commenti

Alieno nero in fuga da una coppia di sbirri bianchi vestiti come Johnny Cash atterra a Ellis Island e finisce nel Bronx. . E'muto, ha i piedi con tre dita artigliate ed Ŕ in grado di riparare macchinari e tessuti umani con il tocco della mano... Piccolo film indipendente che ha acquisito col tempo una meritata fama come apologo contro il razzismo, reso gradevole dalla colorita galleria di emarginati che proteggono l'alieno. In parte lo stranito Morton, splendida Bridgewater, gustosa la coppia di men in black Sayles-David Strathairn.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Gi¨an 27/11/11 14:15 - 2649 commenti

Tipico film di Sayles: ritmo da incantatore di serpenti e scrittura in punta di penna, con molte idee che quasi a bella posta son lasciate in linea di galleggiamento senza esser sfruttate fino in fondo. Da Corman (della cui factory Ŕ stato collaboratore), il regista mutua un'idea di cinema con una semplice idea forte; di personale ci mette una certa libertÓ nello sviluppo narrativo e un sense of humour di forte understatement. L'utilizzo della sci-fi come metafora dell'ora e adesso ha un che di classico, che l'utilizzo del b/n non fa che ribadire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il sorriso accennato e fisso d Joe Morton; La bellezza di Dee Dee Bridgewater; I killer che al bar ordinano la birra con ghiaccio.
I gusti di Gi¨an (Commedia - Horror - Thriller)

Ilmonco 9/11/10 19:12 - 41 commenti

Ritenuto un cult da chi lo ritiene un cult. Una bella combinazione tra fantascienza, commedia e denuncia di ogni tipo di razzismo. Chi l'ha detto che gli alieni sono pi¨ evoluti di noi? Sul suo pianeta, Brother, Ŕ uno schiavo nelle piantagioni dei bianchi che vengono sulla terra per ripenderlo (lo stesso regista e David Strathairn, pazzesco). Geniale la trovata dell'occhio e qualche dialogo nel bar fa abbastanza ridere. Tutti i bianchi del film sono gente che parla molto e spesso da sola, sembrano sentirsi molto soli.
I gusti di Ilmonco (Commedia - Drammatico - Musicale)