Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UNA REGINA PER CESARE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/12/18 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


B. Legnani 29/12/18 20:02 - 4413 commenti

Incredibile fumetto, persino con nomi di spicco (Franco Volpi, Akim Tamiroff, Ennio Balbo, la stessa Petit). Si parte in maniera grottesca, con Cleopatra e Tolomeo che si siedono sullo stesso trono, spingendosi per occupare il maggior spazio possibile, e si chiude con Cleopatra in persona che, nottetempo, si introduce, non vista, nell'accampamento romano, prima del fatale incontro con Cesare. Decine di soluzioni deboli o folli, che talora muovono al riso, come la corte che Pompeo fa, inutilmente, alla regina. Se non lo si vede, non ci si crede.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il Tevere, in un punto per di pi¨ stretto, spacciato per il Nilo.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)