Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL COLOSSO DI ROMA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/12/18 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani


B. Legnani 26/12/18 17:16 - 4426 commenti

L'eroe è Muzio Scevola, le cui gesta leggendarie si studia[va]no in Terza Elementare, qui amplificate a dismisura. Brutto peplum, che finisce con l'essere, qua e là, piuttosto ridicolo, come quando Muzio scompagina gli avversari armati usando il solo scudo... Inespressivo Gordon Scott, debole la Pallotta, acerbissima la Conte: il migliore è, ovviamente, Serato, che dà grandezza al personaggio negativo di turno (Tarquinio il Superbo). Scene di lotta così così, scene di massa rubacchiate altrove.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)