Cerca per genere
Attori/registi più presenti

YOU MIGHT BE THE KILLER

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/12/18 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


Herrkinski 26/12/18 2:31 - 4048 commenti

Un pi¨ che discreto mix tra commedia e horror, Ŕ tributo e spoof allo stesso tempo degli slasher anni '80, su tutti la serie di Venerdý 13; la cinematografia horror classica viene apertamente citata nei dialoghi e nelle situazioni, in una sorta di metacinema che ricorda cose come The final girls, pur senza la brillantezza registica del suddetto. Splatter in buone dosi, qualche battuta divertente ma nel complesso abbastanza ruffiano nel voler accalappiarsi a tutti i costi i fan di certo cinema '80/'90; bellissimo il brano synth-pop nei credits.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il brano "You might be the killer" degli Harlo sui titoli di coda.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)