Cerca per genere
Attori/registi più presenti

WILDLIFE

All'interno del forum, per questo film:
Wildlife
Titolo originale:Wildlife
Dati:Anno: 2018Genere: drammatico (colore)
Regia:Paul Dano
Cast:Jake Gyllenhaal, Carey Mulligan, Ed Oxenbould, Bill Camp, Zoe Margaret Colletti, Cate Jones, Blaine Maye, Mollie Milligan, Travis W Bruyer, Lexi Anastasia, JR Hatchett, Laurie Cummings, Darryl Cox, Sara Moore, Kaye Brownlee-France
Note:Vincitore come miglior film del XXXVI Torino film festival. Soggetto dall'omonimo romanzo dello scrittore statunitense Richard Ford pubblicato nel 1990 e tradotto in italiano col titolo "Incendi".
Visite:116
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/11/18 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 26/11/18 0:39 - 7168 commenti

Ritratto di famiglia americana in crisi. L'esordio di Paul Dano il classico film a stelle e strisce ambientato nella provincia americana con tutte le caratteristiche che ci si aspetterebbe da quei luoghi e da una pellicola del genere. La regia misurata e pudica nel mettere in scena il dramma dei protagonisti: non ci sono inutili scene madri. La sceneggiatura ben scritta e sa illustrare le varie situazioni. Ottimo il cast. Alla fine tutto fila liscio in quello che un buon film o forse di pi se si pensa che un esordio.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 8/8/19 22:39 - 8494 commenti

In una cittadina del Montana negli anni '60, il quattordicenne Joe assiste impotente al disgregarsi del matrimonio dei suoi genitori: il padre, dopo aver perso il lavoro, si arruola come pompiere allontanandosi da casa, la madre cerca la sicurezza economica intrecciando una relazione con un altro uomo... Come spesso avviene quando un attore passa dietro la macchina da presa, per il suo esordio Dano si affida molto al lavoro dei colleghi, che lo ripagano con interpretazioni eccellenti, arricchendo questa storia di formazione fatta di sfumature, malinconica con un fondo di amarezza.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Beffardo57 17/8/19 22:16 - 262 commenti

Nella pi profonda e remota provincia americana dei primi anni Sessanta, un ragazzo assiste attonito al progressivo, irreversibile sfaldamento del matrimonio dei suoi genitori e alla fine della sua famiglia. Opera prima minimalista, dai toni sobri e pacati, interpreti tutti molto convincenti e misurati. Il finale evita abilmente l'insidia della lacrima facile, ma proprio per questo risulta assolutamente toccante, nella sua amarezza senza rimedio.
I gusti di Beffardo57 (Commedia - Drammatico - Thriller)