Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL DIRETTORE CAPO

All'interno del forum, per questo film:
Il direttore capo
Titolo originale:Jefe
Dati:Anno: 2018Genere: commedia (colore)
Regia:Sergio Barrejón
Cast:Luis Callejo, Juana Acosta, Carlo D'Ursi, Josean Bengoetxea, Bárbara Santa-Cruz, Maika Barroso, Adam Jezierski, Dalila Carmo
Visite:194
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/10/18 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daniela
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 13/11/18 5:54 - 10735 commenti

Commedia iberica girata praticamente in un unico ambiente il cui protagonista è un collerico manager impegnato a salvare la sua azienda dal fallimento. Sceneggiatura totalmente sbilanciata sul protagonista, con il personaggio femminile principale poco valorizzato, nonostante il piglio e la simpatia umana dell'interprete. Il tutto si può condensare nelle sfuriate del direttore sui suoi sottoposti con inversione di marcia finale. Pellicola troppo povera di spunti, che viene rapidamente a noia. Evitabile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 27/10/18 12:17 - 7568 commenti

L'irascibile e scontroso Cesar si trova doppiamente nei guai: la sua azienda rischia la bancarotta e la moglie non solo vuole il divorzio ma intende anche spolparlo... La trama ricorda quella di Romuald e Juliette, dato che anche qui l'elemento salvifico è costituito dalla donna che provvede alle pulizie, ma questa commedia spagnola non ha la brillantezza del film diretto da Coline Serreau: qui troviamo personaggi che suscitano poca empatia, dialoghi fiacchi, esiti prevedibili. Si può vedere ma anche perdere senza rimpianti.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)