Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MALEVOLENT - LE VOCI DEL MALE

All'interno del forum, per questo film:
Malevolent - Le voci del male
Titolo originale:Malevolent
Dati:Anno: 2018Genere: horror (colore)
Regia:Olaf de Fleur Johannesson
Cast:Florence Pugh, Ben Lloyd-Hughes, Scott Chambers, Georgina Bevan, Stephen McCole, Daisy Mathewson, Charlotte Allen, Nicola Grier, Celia Imrie
Note:Visibile su Netflix.
Visite:119
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/10/18 DAL BENEMERITO KINODROP

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Kinodrop
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Pesten


ORDINA COMMENTI PER:

Kinodrop 17/10/18 17:38 - 952 commenti

Angela, Jackson e un gruppetto di sedicenti e truffaldini ghost hunters con tanto di attrezzatura, promettono la “disinfestazione” da fantasmi e presenze ultraterrene, fino a che si imbatteranno in un caso reale dai tragici risvolti. Non si discosta dai vecchi horror dagli aspetti parapsicologici, ombre, vocine inquietanti e grida, dimostrando una certa fragilità e una involontaria comicità alla “Ghostbuster” per una sceneggiatura dispersiva che non si concilia con l’effetto straniante che ci si aspettava. Cast appena dignitoso ma non convinto.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Pesten 28/10/18 23:16 - 445 commenti

Uno sbandato sfrutta le doti della sorella (vede e sente i morti) per creare un team di ghost hunter fake che dietro pagamento promettono di liberare le case dalle entità. Il taglio del film è leggermente diverso dal solito in quanto produzione anglosassone, ma la cosa non basta a farlo uscire dall'anonimato; non tanto per una certa lentezza di svolgimento quanto per la per sterilità del copione. Verso il finale la situazione diventa più violenta e gore, ma non basta e non aiuta a uscire da quella sonnolenza che ti assale ancora prima di arrivare a metà film.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)