Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE PREDATOR

All'interno del forum, per questo film:
The Predator
Titolo originale:The Predator
Dati:Anno: 2018Genere: fantascienza (colore)
Regia:Shane Black
Cast:Boyd Holbrook, Trevante Rhodes, Jacob Tremblay, Keegan-Michael Key, Olivia Munn, Sterling K. Brown, Thomas Jane, Alfie Allen, Augusto Aguilera, Jake Busey, Yvonne Strahovski, Brian A. Prince, Mike Dopud, Niall Matter, Javier Lacroix
Note:Dato che nel film vengono citate le "visite" del 1987 e del 1997, può essere considerato un sequel dei primi due capitoli.
Visite:633
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 14
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/10/18 DAL BENEMERITO RIKYCROC77

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 24/11/18 8:41 - 4166 commenti

Manipolazione genetico-aliena, adattamento ai cambiamenti climatici, mutazioni e gigantismo. Sono questi gli ingredienti-scusa per riesumare una volta di troppo l'alieno predatore (definito anche pescatore di spigole, perchè non mangia le prede, contestando il termine predator...). La sceneggiatura è così poca cosa da non dare adito a dubbi sullo scopo: fornire altra carne da macello al bestione, che prima però avrà uno scontro in famiglia. Ci saranno anche decapitazioni e smembramenti, ma resta un filmaccio inutile. Nota di "merito" per la spedizione a casa, dove c'è pure un bambino curioso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Sei un bel mostro schifoso" (frase omaggio, che riprende quella di Arnold nel capostipite); "Sono andato per i talebani e rimasto per l'oppio". .
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Daniela 6/12/18 10:48 - 7431 commenti

Reduce alla buona accoppiata Crowe-Gosling, Black affronta una sua vecchia conoscenza, questa volta non nel ruolo di preda ma come regista: premessa stuzzicante per un risultato inaspettatamente molto mediocre, confuso, incerto nei toni fra il serio ed il faceto, con personaggi tanto fasulli e pretestuosi (la scienziata guerrigliera per caso, il genietto in erba) da far sospettare una parodia che risulta però affossata dalla sceneggiatura raffazzonata e dai dialoghi pedestri. A parte l'incipit decoroso, nessuna scena memorabile e molti sguardi al cielo, ma non per rimirar le stelle.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: In positivo, la ripresa del tema musicale classico; in negativo, il cane del predatore .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 15/11/18 0:09 - 3469 commenti

Come stile narrativo non vuole emulare Predator né sarebbe in grado di farlo. Pensa piuttosto di aggiungere l'arma dell'ironia a quelle già in uso e la cosa funziona per la prima parte di proiezione. Poi l'escalation in action puro diventa prevedibile e confusa. Anche i personaggi alla lunga perdono smalto e in ogni caso rimangono più simpatici i reclusi quando giocano a fare gli schizzati che tutto il resto.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

124c 22/10/18 1:20 - 2589 commenti

Difficile trovare un seguito degno e serio del film del 1987 con il mitico Arnold, così qui si contatta come regista Shane Black che chiama a raccolta un gruppo di attori semi-sconosciuti (il più noto è l'ex-Punisher Thomas Jane) e gira un sequel caciarone e tamarro, dove i protagonisti sembrano mezzi matti provenienti da serial alla A-team. Fra predatori che si danno la caccia sulla Terra, bambini autistici che la sanno lunga sulle tecnologie aliene e i soliti scienziati cattivi non ci si annoia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cane-Pradator che suscita più risate che terrore.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Rambo90 16/10/18 23:22 - 5398 commenti

Molto più ironico dei predecessori e con una trama che, cercando di dire qualcosa di nuovo, si fa via via più pasticciata. Prima parte molto godibile, col gruppo che mostra affiatamento e diverte, poi quando le cose si fanno serie manca un climax degno e la tensione che ogni capitolo creava (si anche quello del 2010) manca del tutto lasciando che lo spettatore se ne freghi della sorte dei personaggi. Ritmo veloce, buoni effetti e belle location, ma manca un certo non so che. Comunque gradevole, con il tema musicale classico che svetta.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Belfagor 26/10/18 21:44 - 2563 commenti

Nessun capitolo della saga ha raggiunto la qualità del capostipite e questo non fa eccezione. Gli Yautja si riscoprono cacciatori di DNA come i rivali Xenomorfi e prendono di mira un bambino autistico in quanto "prossimo passo sulla linea evolutiva", parola di biologa. Al netto del pessimo trattamento riservato ai disturbi mentali, il film non decolla a causa di un alternarsi poco ragionato fra momenti comici e scene d'azione che non permette mai di ottenere la giusta atmosfera. Da salvare giusto un paio di attacchi del Predator.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Ryo 18/11/18 22:16 - 1724 commenti

Imbarazzante operazione dallo scopo incomprensibile. È davvero difficile descrivere quanto il film sia stato scritto senza cognizione di causa sortendo l’effetto di assistere a un’enorme buffonata con la conseguenza di uscire dalla sala con la sensazione di essere stati presi in giro. Non si salva nulla: né gli attori, pessimi e spacconi, né la regia, che non prende mai una posizione netta (commedia o film serio?), né gli effetti speciali, decisamente scadenti o la sceneggiatura, la cosa peggiore. Fa davvero rimpiangere Predator 2.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Taxius 19/10/18 20:07 - 1072 commenti

Divertente ed esplosivo terzo capitolo della saga di Predator diretto eccellentemente da Shane Black: ha il merito di rivitalizzare una saga che, dopo il brutto film del 2010, pareva morta. Il timbro è molto diverso da quello di tutti gli altri capitoli della saga; Shane Black infatti lo infarcisce di battute, barzellette e scene comiche senza però cadere nell'eccesso. Il ritmo è molto veloce e fin dall'inizio è un susseguirsi di esplosioni, inseguimenti e squartamenti. Un giocattolone adrenalitico ben realizzato.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Jena 21/10/18 9:51 - 901 commenti

Shane Black... appunto. In certi momenti sembra più di vedere un episodio di Arma letale o di A-Team con ampi spazi lasciati agli scambi semi-comici di battute. Il Predator sembra quasi "marginale" visto che il film si concentra sugli scontri tra umani buoni e cattivi con ampie scene appunto alla Arma letale (Holbrook e Rhodes sembrano un po' Riggs e Murtagh). Questo ai fan può piacere fino a un certo punto. Per il resto trama banale, assurdità, ritmo veloce ma un po' confuso, un predator gigante, Schwarzy distante anni luce, molte idee sprecate.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Digital 12/10/18 14:59 - 853 commenti

Gradevolissimo sequel di un celebre film con Schwarzy. Trasuda Anni Ottanta da tutti i pori, con una corposa dose di umorismo che fortunatamente non si mangia la parte strettamente horror, il che determina una perfetta alchimia tra le due componenti. Il cast, pur non brillando particolarmente (Holbrook è protagonista poco carismatico), non dispiace, mentre la regia riesce a orchestrare amabilmente le sequenze action con effetti speciali mai troppo invasivi, ma anzi dal tocco retrò. Un pop-corn movie che senza pretesa alcuna diverte anzichenò.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)

Viccrowley 7/12/18 18:51 - 696 commenti

Shane Black torna alla sua creatura, il feroce predatore alieno che tanti grattacapi ha dato a Schwarzy nel 1987. Purtroppo non tutto va per il verso giusto e guardando il film si intuiscono i dissapori tra Black e la produzione. Da qui una trama confusa con qualche voragine di troppo e un registro che non viene mai calibrato alla perfezione. Peccato, perché il divertimento non manca e il gruppo di disadattati ha battute di gran gusto e un'ottima alchimia. L'appassionato si divertirà comunque, anche se la sensazione di bersaglio mancato di poco c'è.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Maxx g 11/11/18 16:34 - 392 commenti

Dopo otto anni (Predators è del 2010) ecco un altro film sull'alieno rasta che esordì nei nostri schermi 31 anni fa. A dirigerlo è Shane Black, noto sceneggiatore che proprio nel primo film ebbe una piccola parte. La suspense c'è, la trama ha un proprio senso (anche se non originalissima) e c'è un tocco di humour che ci sta a pennello. Il cast è valido (Olivia Munn ha un tocco particolare) e i fan del Predator saranno accontentati quanto basta. Film da vedere quindi, sempre domandandosi se la saga avrà un ulteriore seguito.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il breve incontro faccia a faccia tra il Predator e la dottoressa.
I gusti di Maxx g (Comico - Horror - Western)

Noncha17 11/10/18 22:00 - 56 commenti

Pur partendo dal Messico, il "grosso" si svolge da qualche parte negli Stati Uniti. Quindi, abbiamo questo Gruppo 2 di militari (che, per fisionomia, ricordano gli stessi del primo capitolo) dichiarati pazzi che vengono trasportati a mo' di Distretto 13 da un carcere all'altro. È quando, però, il predator evoluto decide che è ora di avviare una sorta di "guerra simulata" (qui vera!) che il film diventa un giocattolone a tutti gli effetti. Se lo si prende come i film di cassetta di una volta ci sta tutto! Ben più di un'analogia col contemporaneo Venom.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nello spazio; Il braccio mozzato usato per dare l'ok; "Leccati la figa"; "Ecco il tuo dolcetto!"; Il cavo che fa volare due teste; Il predator killer.
I gusti di Noncha17 (Azione - Fantascienza - Giallo)

Rikycroc77 11/10/18 21:39 - 48 commenti

Shane Black firma la reinvenzione che il franchise meritava, con la sua inconfondibile e irresistibile impronta stilistica. Il ritmo è frenetico e l'atmosfera da action anni '90 rende il tutto più grezzo e divertente, tra battutacce, sangue e situazioni al limite del cartoonesco. Il cast è azzeccatissimo e i personaggi, nel loro essere volgari e matti da legare, strappano ben più di una genuina risata. Tantissime le citazioni ai film precedenti, effetti speciali fantastici e colonna sonora sparata al massimo. Get to the choppa!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Perché hai sparato al tuo comandante?" "Perché era uno stron*o"; Il risveglio del Predator nel laboratorio; Il cane Predator "lobotomizzato".
I gusti di Rikycroc77 (Animali assassini - Fantascienza - Horror)