Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ROB THE MOB

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/10/18 DAL BENEMERITO MENTOLOM

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


Mentolom 5/10/18 21:05 - 46 commenti

Buona ricostruzione (sia pure con qualche momento romanzato) di una vicenda veramente accaduta (all'epoca del processo Gotti due criminali da strapazzo mettono in ginocchio la mafia newyorkese). Confezione curata (a parte un pessimo uso di inutile CGI nel finale), uso efficace del materiale d'epoca, belle musiche di Stephen Endelman. Molto convincenti i cubani Andy Garcia e Yul Vazquez nei panni di mafiosi italo-americani, divertente Griffin Dunne nei panni di un capo di un'agenzia recupero crediti un po' fuori di testa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il confronto tra Pitt e la madre Cathy Moriarty; Il dialogo finale tra Garcia e il nipote.
I gusti di Mentolom (Commedia - Drammatico - Thriller)