Cerca per genere
Attori/registi più presenti

HOLD THE DARK

All'interno del forum, per questo film:
Hold the dark
Titolo originale:Hold the Dark
Dati:Anno: 2018Genere: drammatico (colore)
Regia:Jeremy Saulnier
Cast:Riley Keough, Jeffrey Wright, Alexander Skarsgård, James Badge Dale, Julian Black Antelope, Michael Tayles, Tantoo Cardinal, Conor Boru, Anabel Kutay, Tantoo Cardinal
Note:Soggetto dal romanzo omonimo dello scrittore statunitense William Giraldi.
Visite:297
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/9/18 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 29/9/18 20:42 - 10962 commenti

Vicenda che unisce il thriller al racconto a vocazione naturalistica che ha i lupi per protagonisti. Il regista alterna efficacemente scene d'azione, realizzate con una dose non indifferente di violenza, mostrata tuttavia senza compiacimento, ad altre più intimiste, e fa crescere progressivamente la tensione. Splendidi gli scenari naturali nordici in cui è ambientato gran parte del film. Attori convincenti.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 28/9/18 23:53 - 8159 commenti

Uno studioso del comportamento dei lupi riceve una richiesta da una donna che vive in un villaggio in Alaska: deve trovare ed uccidere la bestia responsabile della scomparsa del suo bambino... Saulnier continua a raccontare storie cupissime: qui più che la trama, assai criptica, conta l'ambiente, un luogo di frontiera in cui i nativi conservano legami magici con il passato ma non hanno futuro perché privati dei figli. Non del tutto convincente ma interessante, con splendidi paesaggi e qualche attore da tenere d'occhio (Antelope, Dale).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il massacro con la mitragliatrice; "Prima o poi tua moglie riceverà quella telefonata"; La maschera di lupo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Herrkinski 2/10/18 3:46 - 4446 commenti

Leggere il romanzo aiuterebbe probabilmente a capire alcuni punti oscuri del film; non è infatti un prodotto di facile assimilazione e preso per quel che è può risultare persino pretenzioso, specialmente a fronte di un finale che non risolve in modo soddisfacente la vicenda e lascia più dubbi che altro. Detto questo, resta a tratti suggestivo, anche grazie alle location che si fotografano da sè, con qualche buona scena (lo scontro con la polizia su tutti); le due ore sono però poco giustificabili e il buon cast non può sopperire a una certa inconcludenza.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Rambo90 27/2/19 16:48 - 5896 commenti

Nella media dei prodotti Netflix. Un thriller che parte bene, con tutte premesse affascinanti e un'ambientazione riuscita, per poi sgonfiarsi poco a poco dopo metà, trascinandosi in un ritmo a volte troppo lento e finendo per non soddisfare del tutto. Il cast è buono, la regia anche, ma la sceneggiatura nel tentativo di raccontare forse qualcosa di profondo risolve il tutto in una grossa bolla di sapone. Così così.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Kinodrop 1/10/18 18:44 - 1112 commenti

In una sperduta località tra i ghiacci dell'Alaska, l'ennesimo bambino scompare; si dà la colpa ai lupi ma il naturalista esperto chiamato allo scopo si troverà di fronte a una realtà molto diversa e assai più inquietante. In verità, quella dei lupi sembra più un'esile cornice (per fatti tanto cruenti quanto misteriosi) che poco apporta alla coerenza della vicenda e proprio per questa cripticità la storia non riesce a coinvolgere appieno. Rimangono impresse alcune sequenze spiazzanti e la grandiosità del paesaggio. Interessante, anche se irrisolto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Da etologo a detective (suo malgrado); La sparatoria; Le sequenze nella zona di guerra.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Stuntman22 14/6/19 19:45 - 107 commenti

Incomprensibile sciarada semi-paurosa, che tralascia numerosi dettagli pruriginosi del perdibilissimo libro da cui è tratta. Una parata di personaggi volutamente improbabili, esagerati, in certi casi ridicoli. Alla fine i migliori (oltre a un nudo della Keough) sono gl'incolpevoli lupi della lugubre cittadina. Se non altro fotografa il dato attuale sulla crescita del crimine in Alaska. Chi ci andrà stia tranquillo, comunque: non incontrerete mattanze del genere e nemmeno gente tanto fuori di testa.
I gusti di Stuntman22 (Avventura - Azione - Poliziesco)