Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUEL GIORNO D'ESTATE

All'interno del forum, per questo film:
Quel giorno d'estate
Titolo originale:Amanda
Dati:Anno: 2018Genere: drammatico (colore)
Regia:Mikhaël Hers
Cast:Vincent Lacoste, Isaure Multrier, Stacy Martin, Ophélia Kolb, Marianne Basler, Jonathan Cohen, Nabiha Akkari, Greta Scacchi, Bakary Sangaré, Claire Tran, Elli Medeiros, Zoé Bruneau, Lily Bensliman, Raphaël Thiéry, Leah Lapiower
Note:Presentato alla LXXV Mostra d'arte cinematografica nella sezione Orizzonti.
Visite:87
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/9/18 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Cotola
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Deepred89


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 5/9/18 14:07 - 6898 commenti

Causa tragedia familiare, il giovane David dovrà occuparsi delle piccola nipotina: ovviamente non sarà facile. La storia ed i temi affrontati sanno di già visto. Inoltre c'è un po' troppa carne al fuoco col rischio di non trattare bene nessuno di essi. E qualcuno potrebbe anche pensare che la leggerezza di cui la pellicola è permeata, possa essere associata a superficilità. Ma il film si lascia guardare grazie ad un buon ritmo ed ha al suo arco una freccia di indubbia potenza: la Multrier che è uno spettacolo della natura.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Deepred89 6/6/19 18:35 - 3086 commenti

Stravista commedia drammatica francese che si avvale di un buon ritmo e della buona interpretazione di Lacoste, con un azzeccato personaggio un po' alla Francesco Nuti. Regia piena di strafalcioni (il tremendo ballo madre-figlia con Elvis in sottofondo; la scena erotica, o meglio, il ritaglio di scena erotica più triste e posticcio visto di recente), momenti psicologicamente strampalati (in primis: la reazione della bambina alla tragica notizia) e un non-finale che lascia in sospeso sin troppi punti, eppure come film si lascia guardare.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)