Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA PRIMA NOTTE DEL GIUDIZIO

All'interno del forum, per questo film:
La prima notte del giudizio
Titolo originale:The First Purge
Dati:Anno: 2018Genere: action (colore)
Regia:Gerard McMurray
Cast:Y'lan Noel, Lex Scott Davis, Joivan Wade, Mugga, Patch Darragh, Marisa Tomei, Luna Lauren Velez, Kristen Solis, Rotimi Paul, Mo McRae, Jermel Howard, Siya, Christian Robinson, Steve Harris, Derek Basco
Note:Quarto capitolo e prequel di "La notte del giudizio" (2013).
Visite:450
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/7/18 DAL BENEMERITO DIGITAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Digital
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Ryo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Rambo90
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Redeyes


ORDINA COMMENTI PER:

Redeyes 3/9/18 8:05 - 1955 commenti

L’inizio della cura è una purga che niente nova, al contrario lascia interdetti. Se cronologicamente interpretata desta molti dubbi, come si sono sopiti gli animi dopo il primo truffaldino esperimento? Come si è giunti a farne una “festa” pagana dal volgo accettata senza pagare lo scotto della fuga di notizie? Intorpiditi finiamo per masticarla e niente più, fra scontri e violenza banalizzata con unico elemento di discontinuità Scheletro. Carente sotto il profilo carnevalesco, empaticamente parlando e fiacca negli interpreti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Scheletro.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 12/7/18 22:41 - 5289 commenti

Molto sottotono rispetto ai precedenti, nonostante racconti di come è cominciato il tutto, sfrutta poco a dovere questo elemento di novità (se non per un blando colpo di scena nella seconda parte). I personaggi sono poco simpatici e il loro destino non interessa granché, ma almeno ritmo e azione ci sono, con qualche buona sparatoria piazzata qua e là e qualche discreta efferratezza. Tensione però poca e la regia di DeMonaco sapeva essere più chiara in alcuni passaggi. La Tomei timbra il cartellino.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Ryo 11/7/18 1:33 - 1678 commenti

Il quarto capitolo della fortunata saga ne costituisce il primo in ordine cronologico. Sebbene il fattore intrattenimento non sia male, specie per chi adora gli action movie, la costruzione del film non lascia il segno. Quasi tutto il film mostra immagini di guerriglia urbana, anche poco violenta e fantasiosa che azzera del tutto la componente horror o thriller. I dialoghi in alcuni momenti sono ridicoli e imbarazzanti, le decisioni sprovvedute dei personaggi invece sono piuttosto fastidiose.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Digital 6/7/18 7:46 - 824 commenti

In questo prequel ci viene mostrato come tutto ebbe inizio. La serie si mantiene su standard significativamente spettacolari, con in più un sottotesto razziale che, per quanto banalizzato, riesce a dare un minimo di profondità in più a un'intelaiatura di per sé molto attrattiva. Una regia altamente dinamica regala azione a getto continuo, con una violenza debordante, tra furibonde sparatorie, accoltellamenti, bambolotti esplosivi e chi più ne ha ne metta. L’intrattenimento insomma è ai massimi livelli, il che determina un'elevata godibilità.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)