Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TERMINAL

All'interno del forum, per questo film:
Terminal
Titolo originale:Terminal
Dati:Anno: 2018Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Vaughn Stein
Cast:Margot Robbie, Simon Pegg, Dexter Fletcher, Mike Myers, Max Irons, Katarina Cas, Nick Moran, Les Loveday, Jourdan Dunn, Matthew Lewis
Visite:151
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/6/18 DAL BENEMERITO CAPANNELLE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daniela
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Cotola
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Capannelle


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 22/7/18 12:44 - 6876 commenti

Siamo evidentemente dinanzi ad una pura e semplice tarantinata (ci sono anche citazioni quasi letterali). Ma il problema non Ŕ quello: perchÚ in fondo la confezione Ŕ buona, il ritmo non mi Ŕ sembrato malvagio (io non mi sono annoiato) e la regia, per quanto inutilmente "agitata" e presuntuosa e pretestuosa, accettabile. Il problema Ŕ una sceneggiatura che all'inizio sa tenere nascoste le carte, ma poi le mescola troppo pure in modo un po' "truffaldino". E lo scioglimento Ŕ tutto sommato banale, forzato (ed anche in questo poco originale: tutto parte da un fischio) e pure un po' gratuito.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 15/9/18 23:56 - 7800 commenti

Messosi al riparo dall'accusa di tarantismo di riporto grazie alle sfacciate citazioni, Stein procede con una narrazione sincopata accumulando sequenze dai colori ipersaturi con personaggi ultra-pulp, ambientazioni d'effetto e musiche accattivanti. E' chiaro fin dall'inizio che la "finta bionda" segue un suo piano segreto per cui si da per scontato che siano colpi di scena ma lo scioglimento dell'intreccio Ŕ troppo forzato ed effettistico, per cui la sensazione finale Ŕ quella della presa in giro. Visivamente godibile per quanto modaiolo e troppo leccato, narrativamente pretensioso e fasullo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 26/6/18 15:38 - 3530 commenti

Ci sono attori reduci da recenti successi e un velleitario tentativo di combinare atmosfere hard boiled, colori da graphic novel moderna e dialoghi tarantiniani. Tanta ambizione partorisce un topolino: i caratteri non reggono il confronto mentre ritmo e coinvolgimento latitano per buona parte del film. Vaughn Stein vorrebbe sbancare il tavolo da gioco ma i movimenti di macchina sono legnosi, dialoghi e sguardi appaiono fintamente trasgressivi e tecnicamente non offre nulla che ecceda un'ordinaria confusione.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)