Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MISTERO DEI TEMPLARI

All'interno del forum, per questo film:
Il mistero dei templari
Titolo originale:National treasure
Dati:Anno: 2004Genere: avventura (colore)
Regia:Jon Turteltaub
Cast:Nicolas Cage, Diane Kruger, Justin Bartha, Sean Bean, Jon Voight, Harvey Keitel, Christopher Plummer, David Dayan Fisher, Stewart Finlay-McLennan, Oleg Taktarov, Stephen Pope, Annie Parisse, Armando Riesco, Mark Pellegrino, Erik King, Antony Alda, Fern D. Baguidy Jr.
Note:Seguito da "Il mistero delle pagine perdute"
Visite:1244
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 21
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/11/07 5:51 - 10903 commenti

Film baciato (probabilmente immeritatamente) dal grande successo commerciale, che può risultare divertente a patto di accettare il gioco delle tante citazioni cinematografiche (per non parlare di plagi) di cui è disseminato. A partire dai riferimenti alla saga di Indiana Jones (sopratutto nella figura del protagonista) tutto in questo film sa di già visto anche se il film è ben realizzato con un giusto mix tra l'avventura di stampo classico e l'inverosimiglianza del film fantasy. Piuttosto catatonico e monoespressivo Nicolas Cage.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 10/1/11 9:17 - 7278 commenti

La mappa del tesoro dei Templari nella Dichiarazione d'indipendenza degli Usa? Non c'è limite allo sciovinismo americano, che trasferisce la fanta-archeologia di Indiana Jones nelle metropoli d'oltreoceano in una storia piena di banalità e incongruenze. Perlomeno l'aspetto avventuroso-spettacolare è discreto e consente una visione non annoiata del film (non a caso targato Disney, e infatti il film sembra tarato sul cinema per ragazzi), con qualche momento anche divertente o stuzzicante. Pomposo e inutile il prologo.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 30/5/08 9:48 - 5737 commenti

Avventuroso fantarcheologico sulla falsariga dei best-sellers di Dan Brown e Matthew Pearl: ritmo incalzante, spericolate (ed esagerate, ça va sans dire) azioni à la James Bond / Indiana Jones per una caccia al tesoro dai ghiacci del Polo Nord ai sotterranei di Manhattan, facendo una capatina negli Archivi Nazionali di Washington … Ruoli stereotipati (Cage e Bean rispettivamente buono e cattivo, la Kruger bellona di turno)e partecipazione dei veterani Plummer, Voight e Keitel. Tipico entertainment hollywoodiano senza pretese, ma piacevole.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Daniela 11/7/10 11:26 - 8008 commenti

Caccia al tesoro condita da menate esoteriche, con trama da videogioco (superato l'ostacolo o trovato l'indizio, si può passare alla videata - pardon, alla sequenza - successiva), cast con i soliti due o tre grandi attori che fanno il loro numero al minimo sindacale (qui Keitel e Voight), il solito cattivo avido e di corte vedute, la solita bella ragazza (Kruger pre-tarantino è un'anonima biondina) e un eroe con la faccia di Cage quando fa l'eroe, ossia scolpita nel marmo di Carrara. Risultato: "Che noia, che barba, che barba, che noia"
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 10/7/10 17:21 - 2073 commenti

Naturalmente i Templari sono un puro pretesto narrativo, senza alcun rigore filologico, per innescare una fantasiosa caccia al tesoro (con qualche enigma interessante...) L'intrattenimento, di grana grossa, è garantito, e la confezione appropriata. Nicolas Cage è semplicemente l'attore più inadeguato e improbabile per questo genere di pellicole. Justin Bartha in un batter d'occhio gli ruba la scena e conquista il pubblico dei multisala. Finalone estenuante e spettacolare che vede riscattata la frustrazione culturale di ogni americano medio.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Caesars 8/4/11 9:11 - 2456 commenti

Può anche divertitire qualcuno, ma siamo sicuramente di fronte ad un prodotto che, pur ben fatto dal punto di vista spettacolare, ripropone cose viste cento volte in cento altri film. Il riferimento più immediato è sicuramente quello a Indiana Jones, ma molte altre sono le fonti d'ispirazione, compreso James Bond. Insomma, ci troviamo di fronte all'ennesimo blockbuster americano senza troppe idee né anima, ma pieno di soldi per cui almeno a livello di effetti lo spettacolo c'è. Personalmente non gradisco troppo questo genere di pellicole.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Stubby 16/6/07 0:18 - 1147 commenti

Si tratta di una produzione Disney e si vede. Filmino adatto a tutta la famiglia e soprattutto ai più piccini; un'avventura che non solletica, disegnata con mano leggera. E anche se alcuni momenti risultano gradevoli, ciò non basta. Film adatto sicuramente più per il circuito home video. Rivogliamo Indiana Jones, poche storie!
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

Lovejoy 5/1/08 16:00 - 1825 commenti

Ennesimo blockbuster dedicato alla ricerca di un tesoro nascosto. Contrariamente al solito, però, questo funziona. Certo, alcune cose sono davvero insopportabili, come Bean nel ruolo del cattivo o la colonna sonora sparata a tutto volume, ma per il resto il film si mantiene su livelli decorosi, con un bel ritmo e alcune belle scene d'azione. E il cast, tolto Bean, funziona. Persino Cage risulta simpatico e bravo.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Mco 26/4/14 14:54 - 2065 commenti

Un atavico segreto si cela dietro il papiro originale della Dichiarazione d'Indipendendenza a stelle e strisce? Pronti, via e Cage ci si butta a capofitto per intonare peana agli emuli di Indiana Jones e alle sue fantasmagoriche avventure. L'adrenalina e il mistero fungono da saldo supporto a un prodotto di puro divertissement ma in grado di tenere desti e partecipi gli spettatori sino al suo epilogo. Cast di rispetto che annovera, oltre al già citato Coppola's nephew, un Voight sornione e una Kruger dolce sbarazzina.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutta la sequenza del complicato furto della Carta.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Ellerre  11/7/10 14:45 - 88 commenti

Film insulso, pieno di banalità e luoghi comuni tipici di un certo cinema americano che fa della "fantasia" l'unica ragione per intrattenere gente davanti a uno schermo. Ma se la fantasia è una gara a chi si allontana di più dalla realtà, beh, meglio farsi una dormita e sperare di sognare... Inadatto sia a grandi che a piccoli, è vivamente sconsigliato. Un pallino e mezzo, dove il mezzo è riservato solo alla scenografia del tesoro.
I gusti di Ellerre (Commedia - Giallo - Thriller)

Lercio 19/6/07 19:49 - 232 commenti

Lento, mostruosamente lento e scopiazzato da altri film, in primis dalla saga di Indiana Jones. Struttura da videogioco per bambini ed in effetti c'è di mezzo la Walt Disney, anche per questo la violenza è totalmente assente. Un'agonia vederlo tutto. Nicolas Cage era già entrato nel periodo di inespressività mista a delirio.
I gusti di Lercio (Drammatico - Horror - Poliziesco)

Rambo90 14/12/11 17:39 - 5772 commenti

Avventura in stile Indiana Jones ma con meno violenza e più ironia, visto che si tratta di un prodotto Disney. Comunque le scene d'azione non sono malvagie, il problema è che la storia è scontata, poco coinvolgente e l'interpretazione monoespressiva di Cage complica le cose. Comunque il resto del cast è ottimo, soprattutto Bean e Keitel. Si può vedere se proprio non si ha di meglio da fare.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Nando 11/12/11 15:24 - 3292 commenti

Action movie inverosimile che richiama svariate pellicole del passato. L'intreccio narrativo, pur accattivante, mostra lacune storiche notevoli e soprattutto il solito insulso americanismo galoppante. Cast altisonante con Cage monolite, Voight vecchio maestro ed una Kruger sempre bellissima.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 29/11/11 9:41 - 2639 commenti

Sulla scia del Codice da Vinci l'ultimo film di successo di Cage prima della lunga parabola discendente. In sè nulla di particolare viste anche le copiature. Però si lascia guardare grazie alla trama a tratti avvincente e le intelligenti boutade in chiave comica. A dare man forte alla regia un ottimo cast ben assortito: dalla Kruger a Bean, da Voight a Keitel, tutti sempre in palla e convincenti. A fare da contraltare a scene rocambolesche l'assoluta mancanza di violenza. Ma diamine! È un film della Walt Disney!
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Belfagor 12/12/11 19:37 - 2591 commenti

Intrattenimento mediocre e americanofilo con tanto di indizi nascosti fra le opere legate alla storia degli Stati Uniti. La trama è smaccatamente videoludica: il percorso seguito dai protagonisti è lineare e segmentato in una serie di "quest" e l'espressione di Cage è pressoché pixelata. Nonostante il cast ricco di celebrità e la profusione di effetti speciali, il film non colpisce. Sean Bean è un cattivo che non lascia il segno.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Didda23 6/7/12 17:48 - 2103 commenti

Da un punto di vista meramente tecnico, l'opera è inattaccabile: gli effetti speciali infatti sono ben curati e il buon Turteltaub, senza inventare niente, gira con il piglio giusto e senza troppe pause. Purtroppo se si analizza la sceneggiatura gli elementi derivativi tolgono la possibilità di assistere a un plot originale. Dialoghi abbastanza elementari e storiellina d'amore scontata e patetica. Mediocre.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Modo 22/5/14 19:27 - 742 commenti

Bel film d'azione; siamo alla ricerca di un tesoro nascosto tra le"righe" della Costituzione americana. Da generazioni, in una famiglia, si tramanda l'idea che possa esistere appunto un fantastico tesoro nascosto dai templari. Azione e divertimento si susseguono e non ci si annoia. Si gioca anche sull'ironia. Niente da dire sugli attori, ben assortiti. Non sarà un filmone ma nond delude.
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Cloack 77 7/10/12 20:28 - 547 commenti

Perché Nicolas Cage debba continuare a recitare con ridicoli parrucchini, perché Sean Bean non prova ad interpretare altri personaggi, perché ingaggiare Jon Voight e Harvey Keitel se poi il primo ha un ruolo qualunque e il secondo è tanto importante quanto il suo rimmel... perché i vari ragionamenti sono sviluppati con l'oratoria di un adolescente che racconta al suo gruppo di amici alcune teorie campate in aria dopo essersi fermato a riflettere cinque minuti, se invece si hanno ambizioni di argomentazione "seria"?
I gusti di Cloack 77 (Drammatico - Horror - Western)

Domino86 13/3/11 19:45 - 435 commenti

Non sono una grande fan di questo genere di film per cui il primo quarto d'ora potrei definirlo come fase di rodaggio. Superato ciò, ed evitando di porsi una serie di interrogativi su come possano avvenire alcune cose, la pellicola riesce anche a coinvolgere e quindi si segue con un certo interesse.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)

Siregon 30/10/10 0:27 - 350 commenti

Filmetto nella peggior tradizione Disney che sembra girato solo per lanciare qualche nuova attrazione a Disneyworld. Cage non è ancora mutato in un pupazzo di Madame Tussaud ma è sempre inespressivo, Voight è una salma, Keitel è a corto di soldi e Diane Kruger ha il solito ruolo femminile senza spessore da cinema americano commerciale. Questi filmacci fanno male all'idea stessa di cinema: sono vuoti, meschini, mediocri e vengono inspiegabilmente premiati al botteghino come tanti altri ignobili Pirati dei Caraibi.
I gusti di Siregon (Avventura - Gangster - Giallo)

Almayer 30/3/07 13:29 - 169 commenti

Pop-corn movie senza infamia e senza lode, perfetto appunto come film stupidino da lunedì sera. Azione, avventura, un bel mix di riferimenti storici veri e falsi, i soliti cattivoni di turno e il bravo detective lungimirante (Keitel che... beh, basta la presenza, e lui appunto si ferma lì). Il film è prodotto e distribuito dalla Disney, e questa la dice tutta. Cage è Cage, ma riesce a strappare qualche sorriso. Consigliato per una serata all'insegna dello svago.
I gusti di Almayer (Fantascienza - Fantastico - Horror)