Cerca per genere
Attori/registi più presenti

COSA DIRà LA GENTE

All'interno del forum, per questo film:
Cosa dirà la gente
Titolo originale:Hva vil folk si
Dati:Anno: 2017Genere: drammatico (colore)
Regia:Iram Haq
Cast:Maria Mozhdah, Adil Hussain, Ekavali Khanna, Rohit Saraf, Ali Arfan, Sheeba Chaddha, Lalit Parimoo, Nokokure Dahl, Isak Lie Harr, Maria Bock, Sara Khorami, Jannat Zubair Rahmani, Freddy Singh, Trine Wiggen
Visite:173
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/5/18 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Cotola, Nando
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Kinodrop


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 20/5/18 21:50 - 6878 commenti

Guizzi non ce ne sono, ma forse non è questo che si deve cercare in un film del genere che fa perfettamente il suo lavoro. Racconta una triste realtà, molto attuale e sotto gli occhi di tutti. C'è anche un buon pathos, nonostante tutto scorra su binari prevedibili, per forza di cosa visto quanto detto prima. In certi momenti monta la rabbia e si vorrebbe entrare nello schermo con propositi poco pacifici verso alcuni personaggi. Duro, ma con un finale che rilancia la speranza.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Nando 17/4/19 23:13 - 3262 commenti

Indubbiamente il credo pakistano, tipico di molte situazioni in Europa, emerge nella sua becera violenza che si racchiude in questa pellicola didascalica ma coerente nel racconto. Il desiderio di una giovane di vivere all'occidentale, viene represso dalla famiglia con azione più o meno lecite. Tristissima la trasferta pakistana, finale che mostra una labile speranza di salvezza.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Kinodrop 2/1/19 17:34 - 1000 commenti

Una famiglia pakistana trapiantata in Norvegia porta con sé tutto il retaggio di valori inconciliabili con la cultura dell’occidente. A farne le spese è la giovane Nisha, ”colpevole” di desiderare una vita di libertà e di libere scelte. Storia molto didascalica e ultraprevedibile con diverse lungaggini distribuite tra Europa e Pakistan e un finale che vorrebbe salvare capre e cavoli. Nell’insieme non è sgradevole (salvo cenni di melò), con momenti di quasi incredulità e di rabbia; può insegnare qualcosa a spettatori di opinioni magari opposte.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)