Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• BIBLIOTECA DI STUDIO UNO: I TRE MOSCHETTIERI

All'interno del forum, per questo film:
• Biblioteca di Studio Uno: I tre moschettieri
Dati:Anno: 1964Genere: musicale (bianco e nero)
Regia:Antonello Falqui
Cast:Alberto Lupo, Virgilio Savona, Felice Chiusano, Tata Giacobetti, Lucia Mannucci, Gino Cervi, Claudio Villa, Nilla Pizzi, Vittorio Congia, Francesco Mulé, Nicola Arigliano, Jenny Luna, Memmo Carotenuto, Aurelio Fierro, Anna Campori, Gloria Paul
Note:Terzo episodio della Biblioteca di Studio Uno con il Quartetto Cetra.
Visite:80
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/5/18 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    124c
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 8/5/18 10:33 - 8141 commenti

Questa volta a supportare il Quartetto Cetra in una delle loro amabili parodie canterine è riunito un cast coi fiocchi: oltre a Lupo come baldo D'Artagnan, spicca la coppia reale della canzone italiana formata da Villa, nel ruolo ovviamente del reuccio, e la matronale Pizzi, regina non avvinta come l'edera ma piangente sulla federa. Di rilievo anche il settore cospirativo, con Cervi/Richelieu e Arigliano/Rochefort, mentre Paul si esibisce in un balletto sexy per l'epoca. Fra le melodie, ricorre il leitmotiv dei Magnifici Sette, uscito solo pochi anni prima.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

124c 5/1/19 21:55 - 2694 commenti

Una delle commedie musicali tv imbastite dal Quartetto Cetra, quando il gruppo si circondava di attori, ballerini e altri cantanti che intonavano note canzoni italiane e non riscritte per l'occasione. Savona, Chiusano e Giacobetti sono azzeccati come moschettieri, come la Milady della Mannucci. Perfetti i regali Claudio Villa e Nilla Pizzi (persino Gino Cervi è un grande Richelieu), stona Alberto Lupo, troppo serioso come D'Artagnan. Peccato fermarsi ai diamanti della regina recuperati, ma grande tv. Rifatto nel 1991 con un altro cast.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Moschettier del re e chissà perché sono sempre quattro, ma non sono tre; Il cameo di Lino Banfi valletto del duca di Buckingham di Memmo Carotenuto.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)