Cerca per genere
Attori/registi più presenti

JANARA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/4/18 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Buiomega71
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Rufus68


ORDINA COMMENTI PER:

Rufus68 30/6/19 15:43 - 2552 commenti

Le buone intenzioni ci sono tutte, dal tentativo di donare una forma compiuta al ripescaggio del folclore provinciale come teatro dell'orrore italiano (l'unico possibile). Purtroppo tali propositi rimangono sulla carta. La mancanza di un cast adeguato fa scadere l'atmosfera a quella esitante e stucchevole delle telenovelle nostrane tanto che, a tratti, si ha l'impressione di stare sul set di Un posto al sole. Il disastro ne innesca altri (trama, dialoghi) e di streghe e maledizioni, alla fine, non rimane che cenere televisiva.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Buiomega71 30/4/18 0:45 - 1976 commenti

Suggestiva immersione nel folklore e nei meandri dell'arcano delle credenze popolari di quell'italia cara ai Fulci, agli Avati e ai Rondi. Polito rievoca atmosfere fiabesche nere intinte nel witch movie, tra follia pandemica dedita al linciaggio, maternità e un prefinale orrorifico tra megere vere e presunte (il volto della Janara, la sua oscura figura baviana, le sue lacrime, i bambini spettri, il rituale). A tratti pare una fiction (il tradimento del marito o il prete con terribile slang inglese), ma pervasa da un fascino malefico che si fa apprezzare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'apparizione finale della Janara stivalettiana; La chiusa terrifica con il baby call; Il linciaggio del prete; La cerimonia "esorcistica" al fiume.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)