Cerca per genere
Attori/registi più presenti

QUANTO BASTA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/4/18 DAL BENEMERITO GABRIUS79

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Nando, Gabrius79
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Piero68


ORDINA COMMENTI PER:

Nando 7/5/19 9:31 - 3390 commenti

Un collerico chef stellato, un'affascinante psicologa e un ragazzo autistico aspirante cuoco, una pellicola piacevole e al tempo stesso semplice che descrive il mondo particolare di un giovane e la sua scalata verso l'integrazione. Appropriati gli interpreti, con Marchioni e Fedele in evidenza ben coadiuvati dal solito Haber. Finale forse troppo telefonato ma va bene così.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 26/6/19 11:52 - 2723 commenti

L'intelligenza nell'usare due argomenti attualissimi (culinaria + diversità), fondendoli in una sceneggiatura che scivola in maniera tutto sommato scorrevole, non dà alla fine i risultati sperati. Colpa di una regia assolutamente anonima e del cas, con un Marchioni mai veramente in parte e un Fedele incapace di vestire fino in fondo i panni di un ragazzo autistico. La Solarino si limita al compitino e fa bene. Non bastano le buone intenzioni e la tipologia di argomento trattato: serve sostanza!
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Gabrius79 9/4/18 22:41 - 1137 commenti

Una commedia culinaria esile ma piacevolmente diretta da Francesco Falaschi che mescola sentimenti e qualche sorriso. Vinicio Marchioni funziona bene e i momenti migliori sono i suoi duetti con uno straordinario Luigi Fedele nei panni di un ragazzo affetto da sindrome di Asperger. Solarino un po' in ombra, Haber in un cameo che lascia il segno. Il film scorre liscio ma forse tende a sciuparsi nel finale; difetto comunque quasi ininfluente, perché comunque lo spettacolo è godibile.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)