Cerca per genere
Attori/registi più presenti

Ľ PROMESSA ROSSO SANGUE

All'interno del forum, per questo film:
Ľ Promessa rosso sangue
Titolo originale:Du hast es versprochen
Dati:Anno: 2012Genere: thriller (colore)
Regia:Alex Schmidt
Cast:Mina Tander, Laura de Boer, Lina K÷hlert, Mia Kasalo, Greta Oceana Dethlefs, Alina Sophie Antoniadis, William Boer, Katharina Thalbach, Max Riemelt
Note:Aka "Forgotten".
Visite:167
Il film ricorda:Gli occhi del mistero (a Ruber)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/4/18 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daniela
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Ruber


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 6/4/18 0:54 - 7429 commenti

Dopo aversi reincontrate a distanza di molti anni, due amiche d'infanzia tornano insieme nella sperduta localitÓ costiera in cui da bambine trascorrevano le vacanze... Per buona parte della durata, la storia oscilla fra il mystery sovrannaturale con "presenze" inquietanti ed il thriller a base di segreti sepolti, colpe rimosse, ricordi che riaffiorano, personaggi ambigui, prima della svolta rivelatrice, almeno in parte imprevedibile, grazie alla quale ogni cosa trova una sua spiegazione, per quanto forzata in vari punti. Nel complesso, un film tv intrigante e discretamente recitato.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ruber 3/4/18 17:03 - 641 commenti

Pellicola tedesca a metÓ strada tra l'horror e il thriller. Forse la regista non sapeva bene in quale genere buttarsi e ha fatto un frullato, che comunque Ŕ uscito discretamente. Si intersecano momenti di puro horror (l'amica d'infanzia scomparsa nella grotta e vari poltergeist) ad altri pi¨ da classico dramma (come alcuni aspetti mai chiariti dell'infanzia delle due protagoniste). Ai buoni momenti di tensione si contrappongono situazioni e dialoghi scontati. Il cast e la regia sono sufficienti, per un film tv.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)