Cerca per genere
Attori/registi più presenti

VELENO

All'interno del forum, per questo film:
Veleno
Dati:Anno: 2017Genere: drammatico (colore)
Regia:Diego Olivares
Cast:Massimiliano Gallo, Luisa Ranieri, Salvatore Esposito, Nando Paone, Gennaro Di Colandrea, Miriam Candurro, Marianna Robustelli
Visite:260
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/3/18 DAL BENEMERITO CAPANNELLE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Capannelle 24/3/18 0:04 - 3586 commenti

Trama lineare e vicenda purtroppo risaputa, quella della mano della camorra sulla terra dei fuochi. A rendere valida la pellicola la scelta di puntare esclusivamente sui personaggi, interpretati da un cast capace e affiatato. E' vero che oltre a loro e alla denuncia sociale non c'è molto di particolare da annotare sul cartellino, però tutto sommato mantiene una sua cifra espressiva, amplificata anche dal parlato in napoletano stretto.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Nando 29/8/18 12:23 - 3350 commenti

Una cupa denuncia delle sversamento dei rifiuti tossici nel casertano con allegato un solido melodramma familiare che coinvolge due fratelli contadini. Narrazione molto realista con dialoghi in dialetto, comunque comprensibile, stile Gomorra e un cast affiatato che si avvale di un'ottima Ranieri (la quale nonostante la parte dimessa sprizza sensualita da tutti i pori), un intenso Gallo e un laido ma convincente Esposito. Appropriata la colonna sonora.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 7/8/18 8:31 - 2692 commenti

E meno male che in Italia siamo ancora in grado di fare del post-realismo. Tanto di cappello a Olivares che anche se pesca a piene mani dal filone di Gomorra - comprese molte comparse - ci regala un spaccato della Terra dei fuochi devastante e melodrammatico. Ma il film riesce grazie anche alle interpretazioni, su tutti Gallo e la Ranieri, praticamente perfetti. Chi non convince purtroppo è Paone: la sua fisicità e i suoi trascorsi nelle commedie lo rendono poco credibile come boss. Ottimo il commento sonoro e tutto il sonoro in generale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Cosimo rivela alla moglie la terribile verità sulla spiaggia dove si erano conosciuti; Il massacro dei bufali.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Neapolis  29/6/18 9:45 - 173 commenti

Un buon film che si inserisce nel filone di quelli post Gomorra, anche se la storia qui è ispirata a fatti realmente accaduti (si tratta dello sversamento dei rifiuti tossici che avvelenano la terra nel casertano). Da sottolineare come al solito la performance di Massimiliano Gallo ma soprattutto la drammatica interpretazione di Luisa Ranieri, novella Anna Magnani del cinema italiano.
I gusti di Neapolis (Drammatico - Horror - Thriller)