Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• LA SIGNORA DELLA CITTà (2 PUNTATE)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/2/18 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Homesick


Homesick 4/2/18 16:40 - 5737 commenti

La sceneggiatura della giornalista di rotocalchi Silvana Giacobini, tratta da un suo romanzo, propone una scialba soap a base di mafia, politica, moda, amori e delitti, con qualche punta di audacia (uccisioni a sangue freddo e un paio di scene omoerotiche maschili) e di sdolcinatezze. Beppe Cino dirige secondo lo stile patinato e vuoto dettato dalla fiction degli anni Novanta ed aggiusta il tiro convocando un gruppo di attori alquanto eterogeneo, in cui a tener banco è la professionalità di Remo Girone e della vecchia guardia: graditi i ritorni di una venefica Baker e di una gigionesca Ekberg.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Arana e Wayne finti camerieri.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)