Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• JESSE & LESTER - DUE FRATELLI IN UN POSTO CHIAMATO TRINITà

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/1/18 DAL BENEMERITO RONAX

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pessoa, Ronax


ORDINA COMMENTI PER:

Pessoa 4/2/19 16:45 - 1003 commenti

Film derivativo che dichiara la sua genesi fin dal titolo. Pur riprendendo caratteri già noti, la storia ha una sua originalità e il budget molto modesto è ben impiegato. Gli ingredienti principali, risate e cazzotti, sono distribuiti con onestà e coprono, se non il prezzo del biglietto, almeno le attese degli spettatori non troppo esigenti. Modesto ma non inguardabile, offre la possibilità di rivedere un'ampia selezione di gloriosi caratteristi di seconda e terza fila del nostro cinema B (fra cui Baccaro in un vero ruolo: se la cava non male).
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Ronax 30/1/18 0:39 - 790 commenti

Trinità d'imitazione, poco noto ma complessivamente migliore di molte altre analoghe pellicole consorelle. Unica regia dello sceneggiatore e aiuto-regista Renzo Genta, qui nascosto sotto l'inevitabile pseudonimo anglofono di James London, è diretto con discreto mestiere e il duo Harrison-O'Brien è meno insopportabile di altre coppie posticce create in quegli anni per l'occasione. A differenza del Trinità originale, nonostante il tono picaresco e l'andamento scanzonato non manca una buona dose di cadaveri. Particina per la bella Anna Zinnemann.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La partita a dadi fra Lester e Poker con parti del corpo come posta.
I gusti di Ronax (Drammatico - Erotico - Thriller)