Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SAW: LEGACY

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/11/17 DAL BENEMERITO 124C

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 27/12/17 4:32 - 3877 commenti

Ci si chiede veramente perché riesumare la saga, specialmente dopo il già non esaltante ultimo capitolo; qui si riciclano idee e moventi dai vari film della serie senza verve alcuna, oltretutto riducendo drasticamente l'elemento splatter e la fantasia sadica degli strumenti di morte, che avevano reso alcuni capitoli (il terzo, il sesto) tra i più feroci horror dell'era moderna. Sì, far rivedere Bell poteva essere un'idea allettante per i fan, ma la risoluzione della storia lascia a dir poco delusi e i momenti di noia si susseguono numerosi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena finale.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

124c 6/11/17 14:28 - 2570 commenti

A sette anni da quello che si credeva essere il capitolo finale della saga, riappare Saw l'enigmista con i suoi congegni di tortura e il suo deviato senso di giustizia. Ambientato dieci anni dopo la fine del film precedente, anche questo ripete, stancamente, i soliti cliché. Ciò che resta è la sensuale presenza di Laura Vandervoort fra le vittime e qualche trovata gran guignol riuscita, ma ciò non basta a sostenere il riavvio di una saga che aveva già detto tutto.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Redeyes 20/11/17 11:21 - 1955 commenti

Questa volta il nostro o i nostri ad libitum puniscono tra una menzognera e qualche birbone senza ormai perder nemmeno più tempo nell'ingegnarsi escogitando sollazzanti strumenti di tortura/redenzione. Perso il significato della consecutio temporum ripercorriamo gli stessi passi, alienati, dolenti, annoiati. Ne sentivamo il bisogno? Direi proprio di no.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 15/11/17 23:23 - 5291 commenti

Ripresa non necessaria di una saga che si era conclusa dignitosamente. Tuttavia questo thriller/horror può piacere, soprattutto a chi non ha mai visto i precedenti. Non c'è molta inventiva nel nuovo gioco proposto ma la trama scorre veloce e qui e là qualche autentico brivido ci scappa (la scena nel granaio è esemplare). Il twist è intuibile, ma quando riappare Tobin Bell è un po' come rivedere un vecchio amico e si perdonano le forzature inserite nella soluzione. Non male, dopotutto.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 14/11/17 21:15 - 3062 commenti

Siamo alle solite: passano gli anni (e così anche l'attesa) ma il prodotto non cambia di una virgola. Non c'è stata alcuna operazione di svecchiamento anche perché ci si aspettava da tempo un ritorno di Jigsaw e questo, secondo gli sceneggiatori, doveva bastare. Le nuove trappole mortali non dicono un granché, a dimostrazione che anche qui la fantasia comincia a scarseggiare. Il successo al botteghino legittimerà altri seguiti, ma la saga continua nella sua inesorabile parabola discendente.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Piero68 2/2/18 17:29 - 2406 commenti

Ancora una volta le diverse allocazioni temporali degli eventi, giocate all'insaputa dello spettatore, giocano un ruolo cruciale nella trama del film e immancabilmente creano forzature e/o plot-hole, come pure già capitato in altri capitoli. Pienamente fruibile solo per chi conosce a fondo la saga, i giochi e gli indovinelli (questa volta molto sotto gli standard). Pessima la fotografia di Nott, direttore che ha curato tutti i film dei gemelli Spierig e cast altamente deludente. Insomma 90 minuti persi. Da salvare solo la presenza di Bell.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Ryo 19/11/17 0:38 - 1678 commenti

Sequel che potrebbe tranquillamente collocarsi dopo il quarto capitolo, visto che gli avvenimenti dei capitoli successivi sono quasi del tutto ininfluenti. Lo schema di questa sceneggiatura era già stato collaudato nel secondo capitolo, di cui qui si ricalcano spudoratamente struttura e in un certo senso twist finale. Meno coraggioso dei precedenti, poca la violenza e lo splatter rispetto a come eravamo abituati, alla fine si rimani leggermente delusi. Chi non ha visto il resto della saga, ancora di più.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Pumpkh75 19/4/18 14:31 - 1094 commenti

Gli sforzi per combattere la costipazione creativa si notano: il torture porn cede il passo a un thriller zuppo di sangue, la regia degli Spierig Bros è discontinuità, anche la fotografia cerca di aggiornare il guardaroba. La stitichezza però non si sblocca e cala un gigantesco punto di domanda sull’operazione (escludendo l’ovvio scopo commerciale): tutto è stato detto, fatto, sviscerato e declinato di già. Punto a favore: si può vedere senza lambiccarsi per incastrare i pezzi dei precedenti capitoli. Superfluo.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Taxius 14/2/18 20:02 - 1001 commenti

Sette anni dopo l'ultimo film, la saga di Saw resuscita e torna al cinema con l'ottavo episodio anche se, onestamente, non se ne sentiva il bisogno: era già stato detto tutto. L'intento ormai è speculare e basta perché il film è di una pochezza unica; pure le torture sono diventate una noia. La cosa più irritate però è la confusione temporale all'interno della trama, che svela poi un colpo di scena finale di rara bruttezza. Da evitare...
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)