Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ARRIVéE DE LA GARDE AU PALAIS ROYAL, I

All'interno del forum, per questo film:
Arrivée de la garde au palais royal, I
Titolo originale:Arrivée de la garde au palais royal, I
Dati:Anno: 1897Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Alexandre Promio
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 535. In italiano:: "Arrivo della guardia al palazzo reale, I".
Visite:13
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/10/17 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    B. Legnani
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Pigro


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 17/10/17 1:06 - 4250 commenti

Nella inoltrata primavera del 1897, Promio è a Stoccolma, in occasione dell’Esposizione Industriale. I filmati, nel loro insieme, dànno una testimonianza notevole della città e del movimento. Qui vediamo la guardia che sfila. Inquadratura impeccabile. Il gruppo protagonista occupa diagonalmente il quadro, in fondo al quale si staglia la fuga dei palazzi, esaltata dalla fumigante ciminiera di un battello, che ci fa notare anche il corso d'acqua intermedio. Bello.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Pigro 17/2/18 9:30 - 7064 commenti

Sfila la guardia verso il palazzo reale di Stoccolma. La ripresa di Promio ha un buon respiro: si vede con molta chiarezza l’intero passaggio, inquadrato in un panorama ampio e luminoso. Ma la cosa più curiosa è che il momento presumibilmente solenne o perlomeno ufficiale è condito non solo da una piccola folla che affianca la banda militare, ma anche da presenze tutt’attorno che sembrano disinterrarsi della cosa (c’è perfino un facchino che chiude il corteo!?) e che vanno per i fatti loro, dando così maggior brio e vivacità alla scena.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)