Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SORTIE DU PONT DE KASR-EL-NIL (CHAMEAUX)

All'interno del forum, per questo film:
Sortie du pont de Kasr-el-Nil (chameaux)
Titolo originale:Sortie du pont de Kasr-el-Nil (chameaux)
Dati:Anno: 1897Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Alexandre Promio
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 366. In italiano: "Uscita del Ponte di Kasr-el-Nil (cammelli)".
Visite:44
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/10/17 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 10/10/17 0:12 - 4250 commenti

Documentario girato a Il Cairo che, insieme ad altri, ci consegna la situazione del ponte che nel 1931 fu poi sostituito dall'attuale struttura di Qasr El Nil (secondo la lezione oggi più frequente). Siamo all'uscita del ponte, su cui dominano due leoni su colonne. I protagonisti sono i cammelli (dromedari, ben più verosimilmente..) che ondeggiando trasportano materiale (probabilmente si tratta di foraggio), camminando pazientemente sotto la guida dei loro custodi. Piacevolmente esotico.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 11/2/18 7:51 - 10612 commenti

L'operatore dei Lumière Alexandre Promio realizza in Egitto alcuni filmati due dei quali riprendono un ponte sul Nilo nella località cairota di Kasr El Nil: nel primo di questi un gruppo di animali con la gobba (non è chiaro se si tratti di cammelli o dromedari !) escono dal ponte portando in gobba delle merci, probabilmente foraggio. La visone è sufficientemente esotica per attirare l'attenzione di spettatori verosimilmente poco avvezzi alla veduta.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 28/2/18 8:57 - 7065 commenti

Altro che cammelli! Questi quadrupedi quasi scompaiono sotto un enorme carico (foraggio?) che li trasforma in strane creature, più inquietanti che esotiche. A parte le battute, il corto è interessante sia per il potente avanzamento degli animali che per la posizione scelta da Promio (e mantenuta anche per il successivo film con gli asini), che si mette all’ingresso del maggior ponte del Cairo sul quale vegliano monumentali due leoni di pietra, ad arricchire con una nuance fantasy l’apparizione degli animali sottostanti...
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)