Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA RAGAZZA DEL MONDO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/8/17 DAL BENEMERITO MAXX G

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 25/11/17 8:08 - 10489 commenti

La contrapposizione tra idee e modi di vivere destinati inevitabilmente a collidere e contrapporsi nel buon debutto di un autore promettente. Danieli cerca di evitare i giudizi morali; ne deriva un film sincero che parla di attrazione e disillusione in modo onesto e senza filtri, con l’ausilio di un’ambientazione realistica di periferia e di attori capaci (molto brava la giovane Serraiocco, una conferma Michele Riondino) in ruoli non semplici. La storia è credibile e il film coinvolgente.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Nando 15/5/18 22:52 - 3168 commenti

Opera prima che mostra il culto dei testimoni di Geova e le loro, talvolta, pesanti ristrettezze comunicative con il resto del mondo; da qui le ribellioni di una ragazza che viene attratta dal mondo reale. Una valida pellicola ben interpretata dai due protagonisti, una sofferente Serraiocco e uno sfrontato Riondino. Contrapposizione tra due mondi in cui non si scorge quale sia migliore... Finale di speranza.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Maxx g 18/8/17 11:43 - 364 commenti

Opera prima di Marco Danieli, racconta di Giulia, una Testimone di Geova, con le sue ferree regole per vivere in società mettendo una barriera tra loro e le cosiddette "persone del mondo". La sfera di vita di Giulia viene infranta dall'innamoramento per Libero, con tutte le difficoltà che implica. Danieli ci fa riflettere su due binari: la religione, che offusca la mente dell'uomo e il mondo della droga. Merita di essere visto. Ottimo il montaggio di Davide Vizzini.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I dialoghi tra Giulia e i rappresentanti del culto.
I gusti di Maxx g (Comico - Horror - Western)