Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MIB II - MEN IN BLACK 2

All'interno del forum, per questo film:
MIB II - Men in black 2
Titolo originale:M.I.B. 2
Dati:Anno: 2002Genere: fantascienza (colore)
Regia:Barry Sonnenfeld
Cast:Tommy Lee Jones, Will Smith, Rosario Dawson, Lara Flynn Boyle, Johnny Knoxville, Rip Torn, Tony Shalhoub, Patrick Warburton, Jack Kehler, David Cross
Visite:603
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Visto che a Barry Sonnenfeld e Will Smith non è riuscito di replicare il successo di MEN IN BLACK collo scipito WILD WILD WEST, rieccoli assieme a Tommy Lee Jones per il seguito ufficiale degli uomini in nero. Ma la magia del primo capitolo si è dissolta e, persa per forza di cose l'originalità che lo contraddistingueva, ci si limita a replicare stancamente un cliché che, così com'è, funziona solo per il rinnovato affiatamento della coppia protagonista e per cinque o sei invenzioni fantascientifiche innegabilmente divertenti (il pilota automatico, il popolo dell'armadietto, il demone che vive nei sotterranei della metropolitana…). Il resto sono solo una prevedibile valanga di effetti digitali (ma questa volta eccessivi e gratuiti), trasformazioni “a vista”, alieni d’ogni sorta (creati dal mago Rick Baker) e battute in gran parte riciclate. Lo spazio guadagnato dal cane parlante Frank è la dimostrazione di un film che punta a un umorismo elementare, meno sofisticato e spiazzante che nel primo capitolo, del quale MIB II sembra proprio una riproposizione in tono minore (come ben si evince dalla scena finale, copiata male e decisamente maldestra laddove invece, nel numero 1, rappresentava un colpo di coda strabiliante). Tutto è più povero, anche la messa in scena. New York non ha più quel ruolo centrale, non riesce a farsi “sentire” come un tempo (nonostante gli sforzi) e Lara Flynn Boyle è un avversario bello, seducente ma privo di carisma. Il pubblico di riferimento si abbassa d’età e ormai sembra che MIB si stia trasformando in un prodotto del peggior Spielberg formato Disney. Per fortuna Tommy Lee Jones, sempre imperturbabile, è una garanzia.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 14/12/07 5:45 - 10862 commenti

Obbedendo alla legge commerciale dei sequel dei film di grande successo, tornano le avventure dei caccia-alieni in un sequel che è praticamente un clone del primo episodio. I personaggi sono molto divertenti e "funzionano" ancora bene; purtroppo e inevitabilmente si perde il sentore di novità e il film non riserva allo spettatore nessuno stupore o trovata originale; tanto da annoiare, benchè la durata sia (per fortuna) parecchio limitata. Inutile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 21/7/09 20:03 - 3875 commenti

Insopportabile ed inutile riproposizione di una comicità surreale, ammantata di fantascienza e tocchi di pura demenza (il cane parlante), che riesce nel difficile compito di far compatire, allo spettatore, presenze d'attori di certa classe (Tommy Lee Jones, ad esempio). Già nel modello originale, clamorosamente promosso al botteghino, c'era da stare poco allegri. Esemplare lavoro che definire trash (pur incoronato) non è affatto eccessivo, a dimostrazione che prodotti/rifiuti possono essere anche quelli di nobili origini. Barry Sonnenfeld, peraltro aveva già dato corso a varie "boiate dorate".
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Pigro 10/12/08 9:56 - 7224 commenti

Ritorna la coppia di Men in Black per un nuovo caso da risolvere. Il sequel era d'obbligo, ma in questo caso si tratta più che altro di fotocopia: la ricerca dell'oggetto da parte di alieni cattivi è assolutamente identica, e quindi gli sforzi creativi vanno tutti in orpelli tecnologici (sempre ottimi gli effetti speciali, ma qui eccessivi) e di facile comicità. Certo, il divertimento caciarone-tecnologico, anche con poca originalità, è garantito e gli appassionati non rimangono delusi.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 23/11/08 22:35 - 4281 commenti

Sequel che si fa apprezzare solo per alcuni effetti speciali e per un paio di discrete trovate (la mini astronave, il distributore di lettere multibraccia). Detto ciò, la storia sembra scritta in cinque minuti, i cattivi sono pietosi (la risibile aliena tentacolata e il suo aiutante bicefalo) e tutto sa di realizzato solo perchè il primo MIB aveva avuto successo. Smith se la cava sempre dignitosamente, ma con un copione quasi impresentabile, mentre Tommy Lee Jones sembra meno convinto e preso per i capelli. Anche il cane parlante diverte solo per pochi minuti. Evitabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il vermone della metropolitana; Jones, fuori dal negozio dell'alieno, riacquista un po' di memoria e vede chi lo circonda in modo decisamente diverso.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Caesars 25/6/07 16:29 - 2444 commenti

Ci risiamo: se un film ha successo bisogna assolutamente farne un seguito per garantirsi una cospicua entrata di soldi. Questa filosofia produttiva raramente porta a buoni risultati e questo secondo capitolo di M.I.B non fa eccezione. Qualche trovata si salva e Tommy Lee Jones e Will Smith funzionano ancora (soprattutto il primo) ma la storia, perdendo inevitabilmente l'originalità che sorreggeva il primo episodio, non convince e tutto diventa un vuoto contenitore di effetti speciali. Speriamo che la serie sia definitivamente conclusa.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 30/10/08 16:10 - 4720 commenti

Inferiore al già mediocre primo capitolo. L'accoppiata di protagonisti funziona in modo quasi soddisfacente, ma la storia non ha un vero e proprio svolgimento (a parte la sorpresa che regge il film). Insomma, c'e poca carne sul fuoco. Mediocre.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Cangaceiro 20/7/09 15:21 - 982 commenti

È un sequel che funziona bene considerata anche la pesante eredità del successo di 5 anni prima. La vicenda è speculare a quella che fu, contraddistinta da effetti speciali ragguardevoli e da una comicità che qui si fa piacevolmente di grana ancora più grossa (il cane parlante). In questo caso Smith è più padrone della situazione ma è sempre Jones che innesta una marcia in più con la sua carismatica parlantina. Decisamente penoso il "jackassiano" Knoxville. Soddisfacente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Michael Jackson sotto forma di ologramma.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Lovejoy 25/2/08 15:41 - 1825 commenti

Mediocre seguito di un film molto divertente. Qui la storia è scontata, risaputa, senza un brivido di suspense o colpi di scena spiazzanti. Peccato, perché attori del calibro di Lee Jones, Smith e Torn meriterebbero copioni migliori. Comunque non tutto è da buttare. Si salvano i due attori (sempre affiatati e divertenti), Torn (sempre ottimo) e gli effetti speciali. Ma il primo era un'altra cosa.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 15/5/12 15:39 - 5679 commenti

Storia molto simile a quella del precedente, umorismo più greve e troppi effetti digitali, ma ciononostante il film mi ha divertito. Ci sono alcune trovate degne del primo capitolo (l'armadietto, gli alieni alla posta), la coppia Tommy Lee Jones-Will Smith fa ancora scintille e i duetti sono spassosi, la cattiva di turno incide poco ma è un bel vedere. Sicuramente inferiore al primo, ma godibile.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 19/12/16 20:53 - 3366 commenti

Questo seguito del già fortunato Men in black è davvero spassoso e non perde proprio nulla della freschezza dell'originale. A partire dal bellissimo incipit nella metropolitana sino all'altrettanto debordante finale, ci si ritrova in una baraonda di effetti speciali che stanno alla perfezione addosso a personaggi alieni per simpatia. Da guardare tutto d'un fiato.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Piero68 12/4/12 10:43 - 2611 commenti

Non se ne sentiva proprio il bisogno di questo sequel. O almeno, non con questa sceneggiatura presa quasi pari dal primo episodio. Inoltre, persa la sorpresa iniziale, finisce col funzionare male persino la coppia Smith/Lee Jones. Una raffica di effetti grafici e nulla più per una scommessa di Sonnenfeld che era già persa in partenza. Qualche siparietto divertente con i piccoli invertebrati concede almeno qualche risata.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Minitina80 5/6/15 0:08 - 1952 commenti

Il ritorno degli uomini in nero segue la stessa traccia che gli ha garantito il successo al grande pubblico; punta tutto su azione ed effetti speciali e per andare sul sicuro anche la trama di fondo sostanzialmente non cambia. Perde l’effetto novità, ma rimane comunque un prodotto godibile e capace di non annoiare, merito anche dell’alchimia tra Smith e Jones.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Luchi78 25/5/12 14:40 - 1521 commenti

Il primo episodio aveva dalla sua una certa freschezza e una sicura originalità, che nel secondo capitolo della saga viene rimpiazzata da una valanga di effetti speciali e bizzarrie di ogni genere, alcune molto divertenti, altre superflue. Se la coppia protagonista funziona, non si può dire altrettanto della controparte, una Lara Flynn Boyle dallo scarno effetto e la storia ne risente perché si arriva al finale con una certa indifferenza, indice che qualcosa non ha funzionato.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Greymouser 11/5/10 11:28 - 1441 commenti

In questo sequel del simpatico MIB, Sonnenfeld smarrisce la bussola impantanandosi in una sceneggiatura piatta e poco coinvolgente, ed anche gli attori sembrano percepire il marasma, risultando molto meno incisivi, quasi svogliati. Il finale vorrebbe lasciarci stupefatti a bocca aperta, ma chiunque abbia masticato un po' di narrativa SF sa bene che si tratta di una trovata fra le più frequentate del genere. Peccato, perchè questa debacle potrebbe aver affossato definitivamente una serie promettente.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Taxius 1/1/18 14:08 - 1221 commenti

Un misto di sequel e remake; infatti la storia assomiglia molto al primo e certe situazioni sono proprio uguali. La coppia Tommy Lee Jones e Will Smith funziona ancora ma è un po' il resto a non funzionare; la trama, come già detto, sa di già visto, la cattiva è troppo moscia e non ha il carisma dell'uomo blatta. Film leggero e simpatico che sicuramente non annoia ma che si fa dimenticare piuttosto rapidamente.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Almicione 9/2/15 0:58 - 765 commenti

Sonnenfeld viola la legge del sequel e ci regala questo secondo episodio che è forse migliore del primo. La storia è piuttosto banale e non così diversa da quella del precedente film, ma si è saputo garantire l'intrattenimento attraverso il ritorno di K – fondamentale Jones – e diversi elementi frivoli quanto spassosi, come l'azzeccatissimo Frank. Gli effetti speciali, non di grande qualità considerando il budget e l'epoca, sono adatti a questa commedia un po' trash, dal livello artistico nullo ma dal divertimento assicurato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Non è neanche della mia specie e sono attratto anch'io!"; I fedeli di K.
I gusti di Almicione (Drammatico - Gangster - Thriller)

Jcvd 3/3/11 20:47 - 258 commenti

Di questo sequel terribile ti resta impressa nella mente solo la sequenza col cane che abbaia/canta. Per il resto nulla di rilevante all'orizzonte, anzi. La coppia protagonista funziona meno rispetto al precedente e anche la trama è piatta e per nulla avvincente.
I gusti di Jcvd (Avventura - Azione - Thriller)