Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL RE DELLE CORSE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/6/17 DAL BENEMERITO RUFUS68

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Rufus68


Rufus68 24/6/17 23:21 - 2665 commenti

Gli intrighi alle corse dei cavalli del "Comandante", ex militare e simpatico maneggione. Commediola esilissima e un po' faticosa che si regge sul pilastro Gabin nella sua tarda versione da impagabile fermacarte: distinto, bon viveur, insofferente, generoso con chi lo merita, millantatore e uomo d'onore, superbo intenditore e bugiardo di classe. A parte il monumento il resto va col vento della mediocrità in poppa. Louis de Funès aggiunge poco.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)