Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FEMME FATALE

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 22
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 8/5/08 19:17 - 10960 commenti

Bel film di Brian De Palma, purtroppo non adeguatamente apprezzato da pubblico e critica. Al di là della storia in sè, quello che conta in quest'opera del maestro americano sono le belle atmosfere da noir, stilisticamente molto curate e rarefatte che rendono la visione della pellicola molto piacevole. Numerose citazioni da sè stesso e da altri autori (in primis ovviamente Hitchcock) viste non in modo pedissequo ma come sentito omaggio al cinema classico. Peccato per gli interpreti non all'altezza.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 2/5/07 17:52 - 3875 commenti

Brian De Palma ritorna al noir, quello che porta indelebile il suo marchio: split screen, doppie identità, personaggi che delineano il loro profilo psicologico nello sviluppo della trama, colpi di scena a non finire. La storia soffre di alcune debolezze (ad esempio come Laure assume l'identità di Lily, o il twist end da fisica quantistica), ma la grazia dei movimenti di macchina lungo fluidi carrelli ed interminabili piano-sequenza fanno la gioia dei nostri occhi. Si aggiunga che Rebecca Romijn è tanto bella quanto brava... Onirico.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Il Gobbo 16/10/07 22:04 - 3011 commenti

Sic transit gloria mundi. Il sofferto (e lastricato di ben remunerati flop) tragitto verso l'autoparodia sfrenata si compie fino in fondo, e De Palma filma (a tratti magistralmente, ma sempre con un'irritante, ormai incontrollata ostentazione) un film completamente idiota, con alcune scene (maxime quella nel retrobottega) da antologia del kitsch e del comico involontario (o masochista). Certo la Rebecca è da infarto, e pure brava, ma nemmeno lei può salvare l'insalvabile.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Cotola 6/5/08 1:21 - 7048 commenti

Fatta eccezione per la splendida scena di sesso lesbo nel bagno, ottimamente girata e che dimostra che De Palma non è un regista come tutti gli altri, il resto del film è una delusione totale. In particolare a zoppicare è la storia che risulta piuttosto confusionaria e farraginosa. Colpa di una sceneggiatura poco verosimile che serve allo spettatore un finale che più disonesto non si può e che rappresenta il colpo di grazia ad un insieme poco riuscito. Scarse anche le interpretazioni degli attori. Forse il peggior film di sempre del regista.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 9/12/08 9:05 - 8153 commenti

Girato molto bene ma del tutto inerte, come inerti risultano gli attori pur fotogenici e belli da guardare. Uno dei peggiori film del regista, per merito - anzi demerito - di un finale che dà l'impressione di aver assistito non ad un sogno o una premonizione, ma solo ad un'inutile, sia pur patinata, presa in giro. Per sua e nostra fortuna, De Palma ha diretto in seguito opere di ben altro interesse, dimostrando di poter ancora dare qualcosa alla storia del cinema.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'unica scena degna di ricordo: la seduzione lesbica nella toilette.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Caesars 6/4/07 13:54 - 2474 commenti

Ingiustamente stroncato da parte della critica (e parzialmente anche dal pubblico), pur non essendo tra i capolavori di De Palma questo "Femme fatale" è un signor film, il suo migliore dai tempi di Carlito's way (anche considerando il successivo Black Dahlia). Si trovano qui riuniti tutti i pregi che fanno amare il regista a molte persone: cura tecnica incredibile, immagini perfette e movimenti di macchina sbalorditivi. Anche la trama, che molti trovano molto carente, è parecchio interessante e alla fine tutti i tasselli combaciano.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Capannelle 10/12/08 10:41 - 3575 commenti

Un prodotto molto patinato ma anche molto artificiale. Ci sono dei picchi di attenzione ma come narrazione e suspence delude e in certe scene rasenta il grottesco. Una conferma che De Palma ha ormai tirato i remi in barca e abbandonato la grinta del passato. E non gli importa che gli attori abbiano capacità limitate, tanto il regista pensa unicamente a sè stesso, ai suoi virtuosismi e al citazionismo che fa tanto glamour. Due pallini.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Matalo! 25/8/08 19:16 - 1360 commenti

Col passare degli anni i limiti di De Palma si sono definiti nettamente, ridimensionando il suo posto nel cinema. Filologico, hitchcockiano, creatore di immagini patinate per necessità di linguaggio più che per vezzo, da un po' di tempo sforna film formalmente corretti ma un po' idioti. Come questo, che dalla sua ha la folgorante annichilente bellezza di una stupenda Rebecca Romijn.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Ghostship 4/8/08 12:08 - 394 commenti

L'apice di tutto ciò che è distintivo dello stile registico di De Palma: Split screen, teleobbiettivo, dolly etc. Improvvise accellerazioni, storia affascinante e buon livello di recitazione contribuiscono a generare questo piccolo gioiello che vira verso lidi soprannaturali quanto più si avvicina al finale. Esteticamente il punto più alto della carriera del regista.
I gusti di Ghostship (Giallo - Horror - Thriller)

Redeyes 18/12/09 22:15 - 2046 commenti

Che De Palma sia un maestro nessuno lo mette in dubbio e io in primis lo adoro, ma questo film proprio non mi è andato giù! Bellissimo nelle inquadrature, nella fotografia e nei due grandissimi interpreti, ma stancante. Sono giunto alla fine affaticato da una storia che non avvince e deluso non poco. Il maestro del noir questa volta graffia poco. Rimandato!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Patrick78 3/2/09 15:28 - 357 commenti

Boh! Più passano gli anni e più De Palma peggiora. Un filmaccio più incomprensibile di un film di Lynch. Non bastano due baci tra lesbiche o qualche scena di sesso ai limiti del ridicolo involontario a rendere un film accettabile. Anche gli attori recitano malissimo, con la splendida ma inutile Rebecca Romin in compagnia di Banderas che dovrebbe smetterla di recitare e cambiare lavoro. De Palma cerca di imitare Hitchcock ma fallisce alla grande.
I gusti di Patrick78 (Animali assassini - Azione - Horror)

Saintgifts 29/3/12 11:20 - 4099 commenti

Una sontuosa cornice e all'interno del quadro la protagonista, femmina che, più che fatale, è da infarto stroncante; e il resto? Il resto un esercizio meramente tecnico (come capita spesso a questo speciale autore, ma non per questo da disdegnare). Quello che convince meno sono la storia e i personaggi (incipit a parte), dove esporre tutti i virtuosismi (tanti) di cui è capace il regista e perciò in alcuni casi, dove si sfiora il ridicolo (Banderas aiuta), il virtuosismo sfuma.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Giùan 7/7/11 20:35 - 2651 commenti

Probabilmente il film che conferma più d’ogni altro l’opinione di chi pensa che De Palma anni fa debba aver venduto l’anima ed il cuore al Faust del cinema per qualche virtuosistico Piano Sequenza e un riuscito imperituro Ralenti. Senza dubbio volutamente manieratissimo e immotivatamente contorto, eppure tutta la parte iniziale a Cannes è da stropicciarsi gli occhi come non si dimenticano affatto il corpo e gli occhi di Rebecca Romjin-Stamos: bellezza invero lussureggiante al cui confronto l’unto Banderas evapora. Finale da odi et amo.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Minitina80 30/7/18 7:32 - 1996 commenti

A volte basta poco per rendere un film non completamente riuscito. Ad esempio, gli attori protagonisti che stridono col ruolo affidatogli rappresentano una valida ragione a discapito del gradimento. De Palma, poi, palesa la volontà di realizzare qualcosa di importante, ma i dubbi sono tanti e la difficoltà nel seguire alcuni snodi narrativi lasciano spesso le cose in sospeso, mettendo a dura prova la pazienza. Ne consegue una mancanza di interesse come logica conseguenza. Resta l’indiscutibile perizia tecnica che trasuda da ogni fotogramma.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Nicola81 3/5/15 22:08 - 1697 commenti

Un film che può entusiasmare ma anche indisporre. Quello di De Palma è un vero e proprio monumento all'autocelebrazione, ma anche un atto d'amore nei confronti del cinema, per uno spettacolo di altissimo livello tecnico. Certo il cast non è memorabile (Rebecca almeno è così bella da mozzare il fiato, mentre Banderas non l'ho mai digerito) e la sceneggiatura ha dei buchi paurosi. Tuttavia, se si è disposti a sospendere l'incredulità, ci si può lasciar trasportare da un racconto affascinante e mai noioso. Più luci che ombre, malgrado tutto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incipit al festival di Cannes; Il finale, forse più degno di una favola che di un thriller, ma a suo modo sfizioso.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Giacomovie 24/11/12 19:06 - 1319 commenti

De Palma è abile nel modernizzare il suo stile adeguandolo ai tempi, ma si preoccupa più della forma che della sostanza, originando un prodotto impeccabile nella confezione con immagini che colpiscono ma che lasciano gli occhi pieni (come la Parigi notturna da cartolina) e le mani vuote, per la mancanza di un livello di suspence che incida veramente, sostituito da una certa tendenza allo spiazzamento dello spettatore tipo Mulholland Drive. Fa preferire così suoi precedenti lavori al confronto più artigianali ma più completi. ***
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

Tomastich 3/7/10 10:33 - 1203 commenti

Mi ricordo che quando uscì ero un ragazzino, mi ricordo la locandina con quel popò di donna della Romjin, ma ricordo anche quella faccia di Banderas che come attore non mi è mai piaciuto per nulla. Infatti la scelta di Banderas si rivela un buco nell'acqua, visto che il film, così cervellotico, surreale, con i transfer, non può essere girato da due modelli perfetti. La Romjin vuole fare la Griffith di Omicidio a luci rosse e fallisce miseramente. Però un De Palma è sempre un De Palma e non si riesce a stroncare.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Jandileida 2/5/12 21:07 - 1139 commenti

Che De Palma abbia delle qualità tecniche fuori dall'ordinario è fuori discussione; che ce lo debba ricordare a ogni inquadratura rende, per il sottoscritto, i suoi film spesse volte indigeribili, afflitti da un manierismo veramente indisponente. Stavolta i primi quindici minuti sono grandiosi, manifesto di quello che Brianone sa fare, ma il resto è un perdersi vacuo in una storia senza troppo fascino, virtuosistica riproposizione di schemi già usati da altri con più costrutto. Tanto fumo, poca ciccia (tolta quella della Romijn, che pero non recita).
I gusti di Jandileida (Azione - Drammatico - Guerra)

Xamini   17/12/15 0:46 - 908 commenti

D'accordo, tocca soprassedere su alcuni elementi della storia, oppure [re]interpretarli in chiave onirica. Ma non v'è dubbio che Femme fatale sia un film elegante, girato in maniera sontuosa, pregno di sensualità da cima a fondo. Ecco, forse cede un po' sul personaggio di Banderas, che non ho trovato del tutto funzionante. Ma lei è, per usare un eufemismo, perfettamente in parte. E, in ogni caso, il protagonista è De Palma.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutta la scena iniziale, con il Bolero di Ravel adattato.
I gusti di Xamini (Commedia - Drammatico - Fantastico)

Ale nkf 11/9/11 17:47 - 803 commenti

Un notevole thriller girato con grande maestria dal Brian De Palma, che confeziona una pellicola di gran classe. Protagonista assoluta la bellissima e splendida Rebecca Romijn-Stamos, la quale si guadagna l'intera scena e riesce a catturare l'attenzione del telespettatore fin dall'inizio. Banderas è bravo, la fotografia e la sceneggiatura ottime.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Bizzu 30/1/15 14:20 - 210 commenti

Un film fantastico, vero omaggio al cinema delle emozioni. Spesso sconclusionato e dal ritmo sincopato, capisco che possa risultare indigreribile a molti. Proprio questa caratteristica però lo rende ancora piu affascinante, perché esclude l'opera dal calderone dei film moderni iperrealistici e riporta il cinema alla sua quintessenza: storie fantastiche, quasi irreali, spettacolarità dell'azione, donne favolose e pericolose. Cosa volere di piu?
I gusti di Bizzu (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Coyote 20/3/11 18:06 - 185 commenti

Un film che delude le aspettative, soprattutto viste le premesse: una trama articolata, una protagonista sexy, l'ambientazione parigina, il modello hitchcockiano... come non pensare a un nuovo Frantic? Invece la sensazione che accompagna la visione è di qualcosa che non funziona, di un insieme non ben amalgamato (vuoi per la recitazione troppo sopra le righe della protagonista, vuoi per la fotografia e la colonna sonora troppo cariche). Il fatto che non ci sia un personaggio simpatico non aiuta.
I gusti di Coyote (Drammatico - Giallo - Poliziesco)