Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CATACOMBA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/5/17 DAL BENEMERITO VON LEPPE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Mco
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Von Leppe


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 9/1/18 17:53 - 2065 commenti

Il fumetto dell'eccesso Anni 70-80 che (quasi) tutti i meno giovani hanno sfogliato almeno una volta viene resuscitato in forma cinematografica. Forte degli effetti speciali che lasciano il digitale nell'armadietto, l'opus de quo punta al parossismo, sfidando il buongusto e il perbenismo dilagante. Basti la scena della violenza nell'episodio "Evil tree", con una fellatio esplicita, a rendere l'idea del target progettuale. Siamo dalle parti della nobiltÓ degli intenti, tesa a ridar lustro al nostro horror. Con risultati sorprendenti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sessione a tre, a tutto sangue e sesso, che caratterizza l'episiodio "La maschera della morte rossa".
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Von Leppe 14/5/17 11:38 - 922 commenti

Un ragazzo entra dal barbiere e mentre aspetta il suo turno si mette a leggere un fumetto intitolato "Catacomba" (chiaramente ispirato al settantiano "Oltretomba", edito dalla Ediperiodici), contenente le quattro storie che vanno a comporre gli episodi di questo film a base di sesso e sangue. Molto amatoriale, ma gli effetti speciali non risultano male. Le trame sono inesistenti, tranne quella che riguarda Paganini, ricalcata dall'episodio dedicato a Poe del film Il giardino delle torture.
I gusti di Von Leppe (Giallo - Horror - Thriller)