Cerca per genere
Attori/registi più presenti

AL LIMITE, CIOè, NON GLIELO DICO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/1/17 DAL BENEMERITO MARKUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Markus
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

Markus 8/1/17 17:07 - 2927 commenti

Esordio da protagonista per Massimo Wertmüller in un film con molti figli e partenti d'arte allora sconosciuti (a partire da lui). La pellicola segue il filone, allora di moda, di lanciare nuovi volti comici ma non troppo (alla Troisi, Nuti ecc.), ma la vicenda del romano scansafatiche che si ritrova abbiente per caso ha il sapore del già visto. Non basta una schiera di attori (anche bravi, a partire dal protagonista) a dare verve a una favoletta complessivamente povera nei contenuti e nella messinscena. Vale comunque una visione.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Panza   1/2/17 16:41 - 1422 commenti

Primo film tutto per sé per Massimo Wertmüller (che canta anche la canzone dei titoli di testa) in un'interpretazione che ricorda vagamente Montesano nell'accento romano e nell'aria continuamente stralunata, alle prese con una vicenda non proprio freschissima nelle premesse (la lotteria). Nonostante cast e regia ci provino (qualche gag fisica alla Charlot non è così malvagia), si sente la mancanza d'idee, particolarmente nella parte centrale prima della risoluzione dell'intreccio e il risultato finale è di poco spessore.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'ossessione per l'odore di pesce da parte del protagonista.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)