Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA CANZONE DEL DESTINO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/11/16 DAL BENEMERITO MARKUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Markus


Markus 21/11/16 11:19 - 2877 commenti

Tra i due contendenti il terzo... muore! Ennesimo "lui, lei e l'altro" del cinema, qui inserito nel drammatico contesto del primo conflitto mondiale, nel 1915. Gli orrori della guerra sono però ampiamente (e forse saggiamente) appianati da Girolami facendo di tanto in tanto cantare Villa e smussando gli angoli aguzzi con scenette quasi da commedia. Il film, senza pretese, assicura in ogni caso una discreta ricostruzione di alcuni umori dei primi del Novecento.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)