Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DA CHE PIANETA VIENI?

All'interno del forum, per questo film:
Da che pianeta vieni?
Titolo originale:What Planet Are You From?
Dati:Anno: 2000Genere: comico (colore)
Regia:Mike Nichols
Cast:Garry Shandling, Annette Bening, John Goodman, Greg Kinnear, Ben Kingsley, Judy Greer, Danny Zorn, Harmony Smith, Richard Jenkins, Linda Fiorentino, Ann Cusack
Visite:88
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/11/16 DAL BENEMERITO RAMBO90 POI DAVINOTTATO IL GIORNO 12/1/17
Scritto e prodotto (per quanto in collaborazione con altri) dal protagonista Garry Shandling, DA CHE PIANETA VIENI? Ŕ una stralunata commedia tra il sentimentale e il demenziale, con l'ennesimo alieno in arrivo sulla Terra (Shandling, per l'appunto) che, in missione per la sua specie e consigliato da un capo inflessibile (Kingsley), deve fecondare una donna terrestre per poterle poi sottrarre il figlio da portare lass¨. PerchÚ? Per cominciare chissÓ come una non specificata invasione. E' evidente che le vere motivazioni non importano a nessuno, dal momento che l'idea Ŕ solo un vago pretesto per poter confrontare due civiltÓ differenti e trarne qualche spunto comico. Facile, visto che sul suo pianeta gli abitanti non hanno pene e Harold Ŕ costretto a farsene impiantare uno artificiale che ha il difetto di "ronzare" appena viene attivato dall'eccitamento. Poste velocemente le basi si ha presto il contatto tra Harold, interpretato con insolita passivitÓ da Shandling, e le sue prime "vittime", con le quali naturalmente c'Ŕ sempre qualcosa che va storto impedendogli di poterle inseminare. Quando ne trova una giusta (Bening) scopre che, prima di "agire", lei vuol farsi sposare. Nel frattempo un agente di polizia (Goodman) indaga sugli strani fenomeni che si verificano durante i voli aerei in cui c'Ŕ a bordo il nostro Harold. Un personaggio rilevante in pi¨ per tentare di variare in qualche modo sul tema (dal fiato corto). Nonostante la professionalitÓ riconosciuta del regista Mike Nichols, infatti, le battute vere scarseggiano e se escludiamo quelle legate al malfunzionamento o alla "rumorositÓ" del pene di Harold non resta poi molto. La Bening Ŕ spigliata, il suo personaggio controbilancia con la brillantezza la ricercata "assenza" di Shandling, non del tutto impacciato o stordito come si potrebbe pensare ma scarsamente efficace negli scambi quando il tema sesso non Ŕ di scena. Piccola parte per la conturbante Linda Fiorentino (Ŕ la moglie sexy del collega di Harold) e per qualche figura minore (le amiche della Bening), qua e lÓ simpatiche fasi che tendono al comico. A tratti pu˛ dirsi piacevole, un'apprezzabile misura nella conduzione mantiene il film sulle coordinate di una commedia buffa mai sguaiata, ma Ŕ forse anche questo che finisce per appiattire il tutto, con un Goodman che si trova per le mani un personaggio piuttosto infelice e decisamente poco credibile (quando ancora tutti pensano a incidenti di volo lui s'Ŕ giÓ convinto di aver a che fare con un alieno).
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

Rambo90 15/11/16 1:19 - 5731 commenti

Un alieno viene spedito sulla Terra per ingravidare una donna e iniziare un'invasione "dall'interno". Follia demenziale, talmente bizzarra e trash sia nella trama che nei personaggi da risultare abbastanza divertente. La regia di Nichols Ŕ impalpabile, ma le gag sono talmente numerose (e alcune imprevedibili) che risate qua e lÓ ci scappano. Shandling sembra proprio un alieno, pi¨ di lui sono azzeccate le performance di Goodman e della Bening. Vedibile.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)