Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UN MOSTRO DALLE MILLE TESTE

All'interno del forum, per questo film:
Un mostro dalle mille teste
Titolo originale:Un monstruo de mil cabezas
Dati:Anno: 2015Genere: drammatico (colore)
Regia:Rodrigo Plá
Cast:Jana Raluy, Sebastián Aguirre, Hugo Albores, Emilio Echevarría, Úrsula Pruneda, Daniel Giménez Cacho, Noé Hernández, Harold Torres, Marisol Centeno, Veronica Falcón
Note:Aka "Il mostro dalle 1000 teste". Film d'apertura alla Selezione ufficiale Orizzonti a Venezia 2015.
Visite:194
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/11/16 DAL BENEMERITO PAULASTER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Paulaster 8/11/16 10:02 - 2310 commenti

Denuncia con la forza del sistema sanitario messicano nei panni di una donna che rivendica i diritti acquisiti dal marito. Considerando che ne commette una più di Bertoldo è difficile non stare dalla parte della più debole, tanto che importa poco quale sarà la pena da scontare. Regìa abile nell’osservare i fatti, nell’assestare colpi a sorpresa e a creare il parallelo con il processo. La vicenda lunga un giorno intero fa venire piccoli sospetti di drammatizzazione, ma lo sdegno per il sistema bacato prende il sopravvento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo sparo nella coscia.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Kinodrop 2/7/19 18:30 - 1095 commenti

Un dramma legato alla malasanità messicana (ma non solo) che vede il ricorso a mezzi estremi - sebbene costrittivi - per ottenere cure e farmaci negati dall'ottusità della burocrazia. Una storia forte e tesa che risente però di un eccesso di concentrazione fino a rendere le singole situazioni poco plausibili (tutte compresse in un'unica giornata), con la conseguente frettolosità di azioni e reazioni delle varie persone implicate. Un'altra notevole testimonianza di Plà sulle disparità e le disuguaglianze dopo il più drammatico La zona. Cast tosto.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Bubobubo 16/6/19 21:21 - 874 commenti

C'è di che rabbrividire nel seguire passo passo le (dis)avventure della moglie, madre e lavoratrice Sonia, intrappolata suo malgrado in una catena inarrestabile di eventi criminosi pur di garantire al marito malato di tumore un farmaco che le assicurazioni private si rifiutano di concederle. L'unico credo del nichilismo anarcocapitalista, il profitto a tutti i costi, divora qui vite intere, mettendo sulle ginocchia intere esistenze. "Che ne dici se la prossima volta rapiniamo una banca?", la battuta finale, una chiusura di laconica eloquenza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Alla caccia della firma dell'azionista dell'assicurazione.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)