Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CORNETTI AL MIELE

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Mco 3/6/10 17:59 - 2099 commenti

Il titolo ammicca al ben più famoso (e di gran lunga superiore) Cornetti alla crema, qui con protagonista il pur bravo Catania. Lui ce la mette tutta, ma il plot è talmente scadente che ogni tentativo resta vano. Dell'intera pellicola val la pena ricordare solamente l'intermezzo sexy della Merz nel negozio di scarpe del Catania, con prova di stivale "slipless" (ovviamente ci crediamo sulla parola...). Pochino da salvare ma qualcosina c'è.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Skinner 30/4/09 8:24 - 595 commenti

Scialbissimo e scipito remake televisivo di Cornetti alla crema, parte dall'idea davvero perversa di sostituire l'istrionico Lino Banfi dell'originale con uno spaesato Antonio Catania, che si sforza di essere divertente ma che, buon caratterista, a prescindere difetta di carisma da protagonista comico. Sarebbe stato meglio il Buzzanca qui sacrificato a ruolo di spalla, mentre la Merz paragonata alle bellezze sexy anni 70 straperde la gara in fascino. Condisce il tutto una asettica mancanza di volgarità e di nudi (non si vede mezza tetta!). Noia.
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)

Cinefolle 19/8/12 19:33 - 21 commenti

La commedia sexy meriterebbe un remake fatto ad arte, con un margine di consapevolezza e rielaborazione. Di certo richiamare il veterano Martino e chiedergli di confezionare una commedia sexy per la prima serata della Rai non è stata una mossa saggia. Resta solo la struttura, ma mancando la volgarità, tutto appare scipito e fine a se stesso. Catania s'impegna, Buzzanca si prende sul serio e pare recitare "Otello"... La Signoris è simpatica. La Merz lascia il tempo che trova. Un'occasione mancata.
I gusti di Cinefolle (Commedia - Documentario - Giallo)