Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FREEHELD: AMORE, GIUSTIZIA, UGUAGLIANZA

All'interno del forum, per questo film:
Freeheld: Amore, giustizia, uguaglianza
Titolo originale:Freeheld
Dati:Anno: 2015Genere: drammatico (colore)
Regia:Peter Sollett
Cast:Julianne Moore, Ellen Page, Steve Carell, Michael Shannon, Luke Grimes, Gabriel Luna, Anthony DeSando, Skipp Sudduth, William Sadler
Visite:146
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/2/16 DAL BENEMERITO DISORDER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Domino86
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Disorder
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Gugly
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Galbo, Ira72


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 24/4/18 7:17 - 10957 commenti

Un film necessario per ribadire il disperato bisogno di diritti civili presente a tutte le latitudini ma non riuscitissimo dal punto di vista narrativo. Manca quasi sempre la sobrietà del racconto e i toni spesso deviano (ma forse non era evitabile) dalle parti del deprecabile “cancer movie”. Molto intensa e partecipe la prova delle protagoniste femminili, più defilato ma incisivo Michael Shannon. Nel complesso non male ma poteva essere meglio.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Gugly 28/1/17 17:08 - 975 commenti

L'incontro tra le due donne è toccante, il calvario e la lotta di Laurel per ottenere la pensione per Stacie straziante, tuttavia rimane un che di gelido che non permette di empatizzare del tutto con la vicenda e con le interpreti, pur bravissime. Forse la regia ha temuto di cadere nel lacrimevole con quello che alla fine è anche un "cancer movie", quindi gli eventi scorrono piatti anche quando la protesta contro i freehelders entra nel vivo; resta comunque un lavoro di tutto rispetto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La diagnosi e il disperato ottimismo di Stacie.
I gusti di Gugly (Commedia - Horror - Teatro)

Disorder 28/2/16 14:42 - 1388 commenti

Intenso dramma di impegno sociale, tratto da una storia vera di discriminazione, che ricorda molto quella di Philadelphia. Rispetto al film di Demme la visione è più scorrevole, ma non meno dolorosa; soprattutto qui si entra molto di più in empatia con le protagoniste. L'unica pecca del film è forse l'eccessivo manierismo della regia, bella e pulita ma senza mai il minimo guizzo o invenzione. Un po' apatiche anche le musiche. Comunque sia, una storia che meritava di essere raccontata.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Ira72 8/1/17 18:39 - 782 commenti

Basato su una storia vera, il film è incentrato sulla discriminazione sessuale nei confronti delle coppie gay e sulla battaglia intrapresa da Laurel Hester, malata terminale, per salvaguardare economicamente la compagna dopo la sua morte. La regia non brilla, la sceneggiatura risulta piuttosto piatta, senza grandi guizzi. Anonima la colonna sonora, convincenti invece le protagoniste. Proprio per la presenza della brava Moore mi sarei aspettata più cura e creatività nel narrare una storia così drammatica ma già molto sfruttata cinematograficamente.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Domino86 11/12/18 11:42 - 442 commenti

Vero, toccante, coinvolgente, impegnato: sono alcuni degli aggettivi che vengono in mente per descrivere questa pellicola. Una donna, agente di polizia, a un certo punto della propria vita si trova costretta a combattere due battaglie diverse tra loro ma legate da un filo. Il film è ben gestito e il fatto che sia basato su una storia vera può essere solo un valore aggiunto. Alla fine dei conti l'amore è amore e non spetta a nessuno stabilire quale sia corretto e quale no.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)